Pallavolo

Via ai recuperi, arriva San Salvatore Telesino

Sabato 2 aprile, ore 18, al Palagrotte, scontro permanenza tra la Zero 5 Castellana Grotte e la Forex San Salvatore Telesino nel campionato di volley femminile di serie B1. E’ la prima di ben sette recuperi da disputare in soli 28 giorni.

Ingresso libero senza prenotazione, con green pass rafforzato e mascherina FFP2.

La squadra campana ha avuto finora un rendimento simile a quello della Zero5. Ha totalizzato 23 punti dei quali 15 in casa battendo Melendugno e guadagnando un punto con Messina.

Fuori casa ha vinto a Catania, Palmi ed al tiebreak a Terrasini. Ha disputato ben 5 tiebreak. E’ una squadra che soffre se aggredita ma con grande reattività, come dimostrò nella gara di andata quando, sotto per 9-15 nel primo set, riuscì a recuperare e vincere per 27-25.

Poi vinse il secondo 25-21, perse il terzo set per 17-25, ma condusse con autorità il quarto (25-16), conquistando i 3 punti.

 

Nell’ultima giornata di campionato, oltre alla netta sconfitta della Zero5 a Messina, Melendugno ha vinto 3-0 ma con qualche difficoltà a Catania, Torrese ha sconfitto Terrasini per 3-1, mentre Palmi ha battuto due volte per 3-0 il Cutrofiano fuori e nel recupero di domenica in casa.

I due recuperi giocati oggi 30 marzo, sono stati: Catania-Terrasini 0-3 e Melendugno-Cutrofiano 3-0. Per effetto di questi risultati, la classifica attuale vede (tra parentesi il numero dei recuperi da effettuare) Melendugno a 44 (5), Messina 42 (6), Santa Teresa 36 (5), Torrese 35 (5), Arzano 33 (6), Palmi 26 (4), San Salvatore 23 (7), Terrasini 22 (5), Zero5 21 (7), Cerignola 6 (9), Catania 3 (5), Cutrofiano 0 (6).

La Zero5 è quindi scivolata in zona rossa, ma esaminiamo in dettaglio la situazione. In testa, lotta per il primo posto tra Melendugno e Messina (deciderà lo scontro diretto del 13 a Messina), poi tre squadre con poche speranze playoff, quindi quattro squadre in bilico e le ultime tre, praticamente spacciate.

Mettiamo a fuoco la zona di nostro interesse, a ridosso della zona rossa. Tra Palmi, San Salvatore, Terrasini e Zero5 solo una retrocederà, ma ci sono tanti scontri diretti, sfide con squadre in lotta per i playoff ed inciderà in modo determinante il numero di gare da disputare.

Palmi, 26 punti. Solo 4 gare da disputare (Arzano, Terrasini e Melendugno in casa, Santa Teresa fuori), per sperare deve vincere con Terrasini ed Arzano, cosa non facile. Proibitivi gli incontri con Melendugno e Santa Teresa.

San Salvatore, 23. E’ la squadra messa meglio con 7 gare da disputare, 3 in casa (Terrasini, Cerignola e Catania) e 4 fuori (Zero5, Cutrofiano, Cerignola e Messina). Se vince le 4 gare con le ultime della classe è in una botte di ferro.

Terrasini, 22. Cinque gare in programma (Santa Teresa, Torrese e Zero5 in casa, San Salvatore e Palmi fuori).

Ben tre scontri diretti. Per salvarsi deve migliorare il rendimento fuori casa e vincere gli scontri diretti.

Zero5, 21. Sette gare da recuperare, 4 in casa (San Salvatore, Arzano, Catania e Torrese) e 3 fuori (Cerignola, Cutrofiano e Terrasini). Sulla carta la salvezza è possibile, ma deve vincere quattro gare, tre potrebbero non bastare.

In programma nel weekend i seguenti recuperi: Terrasini-Santa Teresa; Messina-Cutrofiano; Cerignola-Catania; Zero5-San Salvatore; Melendugno-Torrese; Palmi-Arzano.

Giovanili tutte vincenti. L’under 18, vincendo per 3-0 contro la NVP&Fenix Polignano, conquista la matematica vittoria del girone. Ininfluente l’ultima gara di martedì 5 alle ore 18 a Noci contro Fasano.

L’under 16 ha battuto per 3-0 lo Zenit Putignano, staziona a metà classifica e gioca domenica 3 a Monopoli contro l’Apulia (ore 11:30) e giovedì 7 a Noci alle 17:30 contro Fasano.

L’under 14 ha battuto il Gioia del Colle per 3-0 e conduce indisturbata il suo girone con 7 punti di vantaggio a 3 gare dal termine della prima fase.

Prossima gara venerdì 8 al PalaAngiulli alle 17:30 contro la Joker Putignano.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment