Futsal

Partita entusiasmante al PalaFiorentini, il gol vittoria a pochi secondi dalla fine

MOLFETTA (BA) – Prima vittoria stagionale, prima vittoria in assoluto in serie A2 per la Nox Molfetta alla sesta giornata di campionato, nello scontro diretto contro Chiaravalle.

Al PalaFiorentini la squadra del presidente Luciano Savi si impone per 8-7 vincendo una partita bellissima, segnando il gol decisivo a pochi secondi dalla fine.

Una partita che la Nox riesce subito a mettere sulla retta via grazie al 2-0 iniziale a firma Nanà e dell’Ernia prima non solo del 2-2 ospite ma addirittura del 2-3. Giacò realizza il 3-3, seguito subito dal meraviglioso 3-4 del Chiaravalle.
A seguire Cangiano è atterrata in aria di rigore: dal dischetto si presente Mazzuoccolo che battezza l’angolino per il 4-4 parziale.
Nella ripresa accade di tutto: di nuovo Giacò e poi Guercia portano le molfettesi sul 6-4, prontamente accorciato dal Chiaravalle fino al 7-6 ancora a firma Giacò.
A pochi secondi dalla fine ingenuità di Cangiano che commette fallo e consente al Chiaravalle di trovare l’ennesima parità su tiro libero.
Mister de Bari, a quindici secondi dalla fine, dispone il quinto di movimento che portà Nanà a siglare l’8-7 sul fischio finale.

La gioia, però, è minata dal brutto infortunio rimediato da Mazzuoccolo e da un brutto colpo alla testa per Barbaro, sottoposta ad accertamenti.

Domenica, per il settimo turno, prima trasferta in Puglia contro la Soccer Altamura: tra le due squadre c’è un solo punto di differenza in classifica, che consente alla Nox di essere terzultima e alla Soccer penultima.

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment