Futsal

Società al lavoro su più fronti: «Proseguiremo il lavoro, ricominciando dal vivaio»

1 luglio 2022: la nuova stagione della Nox Molfetta scatta ufficialmente in vista della ripresa a settembre delle attività relative all’annata 2022/2023.
La società biancorossa, presieduta da Luciano Savi, è già da settimane a lavoro per la programmazione di quello che sarà il futuro ormai prossimo.
Gli impegni sono presto detti: prima squadra in A2, a confermare l’ottimo risultato sportivo del primo anno nella seconda serie nazionale e cioè i playoff promozione, e settore giovanile in crescita non solo per numero di tesserate ma anche per le figure specializzate che saranno i perni tecnici del vivaio molfettese interamente dedicato a bambine e ragazze che vogliono giocare a calcio a 5.

Nelle prossime settimane ci saranno tutte le comunicazione ufficiali su società, staff tecnico, prima squadra e settore giovanile «ma abbiamo voluto – commenta il presidente Savi – che le prime uscite ufficiali stagionali fossero interamente dedicate al settore giovanile a dimostrazione di quanto crediamo in questo progetto e di quanto sia centrale nella programmazione del nostro futuro».

Infatti, il 6, 18, 22 e 29 luglio ci saranno gli open days gratuiti per bambine e ragazze dai 5 ai 17 anni presso i campi della Parrocchia Santa Famiglia dalle ore 19,00 alle ore 20,00. Un modo per conoscere la realtà Nox e avvicinarsi allo sport.

Foto: M. Camporeale

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment