Pallavolo

Partita senza significato, spazio alle atlete meno utilizzate

L’annata sportiva 2021-2022 della Star Volley Bisceglie è terminata.

La compagine nerofucsia si è congedata dai playoff del torneo di Serie C femminile con un’ininfluente battuta d’arresto nella sfida contro la Fenix Monopoli.

Una gara priva di qualsiasi significato e utilità in occasione della quale hanno avuto ampio spazio alcune delle giocatrici meno utilizzate nel corso della stagione.

La Star Volley ha conquistato il primo set con il punteggio di 25-19 ma ha ceduto sia nel secondo (22-25) che nel terzo parziale (21-25), riscattandosi con un netto 25-15 nella quarta frazione. La compagine ospite l’ha spuntata nel tie-break (12-15), infliggendo così la quarta sconfitta fra campionato e playoff al team biscegliese, imbattuto fino al 14 aprile scorso con una striscia di 15 successi netti consecutivi.

Da quel momento, però, la Star Volley ha rimediato una sola affermazione (in trasferta a Monopoli) e ben quattro stop, che sono costati l’esclusione dalle finali per il salto di categoria.

Per il club biscegliese è già tempo di riprogrammare l’attività e porre nuove basi in vista della prossima annata.

Classifica finale girone 3 playoff

Castellaneta 11; Star Volley Bisceglie 5; Monopoli 2.

 

Foto: C. Pellegrini

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment