Pallavolo

Quarta vittoria su altrettante gare di campionato per le nerofucsia, 
che regolano l’Asem Bari con un netto 3-0.  Spazio a diverse atlete del roster.

Un altro mattoncino sulla costruzione. Il 3-0 inflitto all’Asem Bari ha permesso alla Star Volley Bisceglie di collezionare la quarta affermazione consecutiva nel girone A di Serie C.

Le nerofucsia, pur non brillando, si sono imposte piuttosto agevolmente e in modo molto più netto di quanto possa trasparire dalla lettura dei parziali: troppi errori gratuiti (ben 28) hanno influito sull’economia del match, controllato comunque senza particolari affanni dalla truppa di Michelangelo Maggialetti.

Un commosso e doveroso ricordo di Federica De Luca e del piccolo Andrea ha preceduto l’inizio della sfida.
Ben 5 battute sbagliate dalle biscegliesi hanno tenuto a contatto le padrone di casa nella frazione inaugurale (8-8): Todisco e compagne si sono prodotte nell’allungo che ha spezzato l’equilibrio, toccando il +6 (11-17) mentre due punti di Bisceglia e due muri consecutivi di Antonella Di Leo hanno chiuso i conti.
Seconda frazione mai in discussione: Star Volley subito sul 2-6, quindi sul 5-12. Una progressione implacabile, che ha prodotto anche il massimo vantaggio sul 6-17 (bene Binetti): qualche sbavatura e un passaggio a vuoto momentaneo hanno consentito l’orgoglioso rientro della compagine del capoluogo, avvicinatasi fino al 17-22 ma Dominko e Haliti non si sono fatte sorprendere, archiviando il set, nel quale hanno trovato spazio anche Altamura e Ranieri.
Decise a porre fine alla gara in fretta, le ospiti hanno schiacciato il piede sull’acceleratore, sospinte da Ragone e Gabriele (5-15). Bari si è riavvicinata fino al 15-20 e quindi sul 18-22 ma si è rivelato un fuoco di paglia. Debutto anche per D’Ambrosio.

La Star Volley si è perciò confermata al comando della graduatoria a punteggio pieno.

Il percorso è ancora molto lungo e toccherà perseverare nel lavoro in palestra allo scopo di acquisire nuove certezze e perfezionare alcuni meccanismi di gioco, in attesa di poter integrare a tutti gli effetti la centrale Stefania Padula, il cui completo recupero fisico procede secondo i tempi previsti.

ASEM BARI-STAR VOLLEY BISCEGLIE 0-3

Star Volley Bisceglie: Dominko 11, Haliti 6, Ragone 8, Gabriele 8, Binetti 6, Di Leo 9, Todisco (libero), Bisceglia 2, Ranieri 1, Altamura, D’Ambrosio, Bernardi, Padula, De Nicolo (libero). All.: Maggialetti.
Arbitri: Magno, Lagonigro.
Parziali: 18-25; 20-25; 18-25. Durata set: 24’, 27’, 23’ per complessivi 1h e 14’ di gioco.

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment