Tennis tavolo

Con il recupero della seconda giornata di ritorno, giocato sabato 14 e domenica 15 maggio, sono stati emessi gli ultimi verdetti per le squadre pugliesi impegnate nei campionati nazionali di Serie B1, Serie B2 e Serie C1.

Vagliamo la situazione delle classifiche classe per classe.

In Serie B1, nel Girone E, le due formazioni pugliese del girone hanno giocato l’ultima giornata del campionato in Sicilia.

L’Asd Fiaccola ‘A’ Castellana Grotte è stata sconfitta 5 a 0 dall’Asd TT Vi.Ga.Ro. Siracusa.

Il TT Salento Lecce Cooburn ha vinto 5 a 2 contro l’Asd TT Città di Siracusa grazie ai punti di Imre Buss e Alan Buccolieri, autori entrambi di una doppietta, e Manuel D’Amico. Nella classifica finale l’Asd Fiaccola ‘A’ Castellana Grotte ha terminato il girone al secondo posto con 18 punti.

Il TT Salento Lecce Cooburn è giunto in terz’ultima posizione con 12 punti e retrocede così in Serie B2.

In Serie B2, nel Girone L, il Circolo Tennistavolo Molfetta ha vinto l’ultimo match per 5 a 4 contro il TT Olimpia Martina grazie alle due doppiette di Alessandro Antonio Salvemini e Andrea Scardigno.

Il restante punto è stato messo a segno da Lorenzo Magarelli. Per il TT Olimpia Martina ha realizzato una tripletta Wasiu Alabi Wahab e un punto Donato Raguso.

Il TT Ennio Cristofaro Dell’Aera C&R ha vinto 5 a 4 contro l’Asd Fiaccola B Castellana Grotte grazie alle doppiette di Matteo Acito e di Saverio Gambacorta e al punto di Emiliano Cataldo.

Per la squadra della città delle grotte hanno siglato i punti Nicola Giove, autore di tre punti, e Giacomo Minoia.

Il GS TT Corato Alpha Pharma ha battuto 5 a 1 il Tennistavolo Casper RC con i punti di Domenico De Pierro (2), Federico Antenucci (2) e Giovanni Losito.

Nella classifica del girone dopo le quattordici partite giocate il Circolo Tennistavolo Molfetta, squadra promossa in Serie B1, è prima con 26 punti, seguita al secondo posto da TT Ennio Cristofaro Dell’Aera C&R a 18 punti e da Asd Fiaccola B Castellana Grotte e GS TT Corato Alpha Pharma, rispettivamente terza e quarta a 16 punti. Al terz’ultimo punto troviamo il TT Olimpia Martina con 12 punti, che retrocede in Serie C1.

In Serie C1, nel Girone P, ci sono state quattro vittorie casalinghe. Il Ctt Molfetta Dream Team ha vinto 5 a 1 contro l’Asd Fiaccola C Castellana Grotte grazie ai punti messi a segno da Nicola Boffoli e Leonardo Scardigno, autori di una doppietta, e da Alessandro Simone. Per il Castellana Grotte l’unico punto è stato realizzato da Gaetano Avella.

Il TT Salento Lecce ha vinto 5 a 3 contro lo Sport Centre Rutigliano grazie ai tre punti di Davide Bocina e ai due punti di Francesco Sabato. Per il Rutigliano ha segnato Vito Gerardi e Matteo Trovisi. Il Circolo Tennistavolo Molfetta ha battuto la Pol. Dil. ACSI Barletta 1981 per 5 a 4 con le doppiette di Francesco De Fazio e Alessio De Pinto e il punto di Antonio De Bari.

Per il Barletta i marcatori sono stati Giuseppe Memeo, autore di una tripletta, e Cosimo Maria Terenzio Sguera.

In classifica al primo posto con 20 punti il Ctt Molfetta Dream Team, neopromossa in Serie B2. Alle sue spalle al secondo posto, sempre a 20 punti ma con scontro diretto sfavorevole, il TT Salento Lecce ; la classifica prosegue con il Circolo Tennistavolo Molfetta, terza a 18 punti, l’Asd Fiaccola C Castellana Grotte, quarta con 16 punti, e il TT Ennio Cristofaro Dell’Aera C&R, quinta con 14 punti.

Retrocedono il Tennis Tavolo Taranto, sesta con 14 punti, lo Sport Centre Rutigliano, settima con 8 punti, e la Pol. Dil. ACSI Barletta 1981, ottava con 2 punti.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment