Basket

Per il girone di ritorno la società rossoblu riabbraccia il prodotto del suo vivaio Virtus: “Finalmente torno a casa”. Palla a due ore 18, radiocronaca in diretta su Radio Cittadella

A volte ritornano! È proprio il caso di dirlo per Gianmarco Conte. Troppo forte il legame con Taranto e il CJ Basket per non rindossare nuovamente la canotta rossoblu alla prima occasione utile. Ed è per questo che la società del presidente Cosenza è lieta di annunciare ufficialmente il suo ritorno e riabbracciare il prodotto del suo vivaio, scuola Virtus Taranto, lui che con la canotta orange, ha fatto tutta la trafila delle giovanili facendo incetta di titoli e finali anche nazionali fino ad arrivare all’esordio in prima squadra rossoblu.

Gianmarco Conte sarà a disposizione di coach Olive già a partire da domani, domenica 23 gennaio, quando sul parquet della Virtus Ragusa inizierà il girone di ritorno del campionato di Serie B Old Wild West 2021/22, girone D. Appuntamento da non perdere in radiocronaca diretta su Radio Cittadella sui 96.5 fm stereo dalle ore 18 per la palla a due oltre che in tv streaming su Lnp Pass.

Gianmarco Conte è una guardia-ala nato il 24 aprile 1997 a Taranto, 191 cm per 87 kg. Come detto ha iniziato a palleggiare con la Virtus Taranto compiendo tutta la trafila giovanile con grandi successi, in ambito locale e nazionale in quella grande nidiata che ha segnato una nuova generazione per la pallacanestro tarantina. Parallelamente Gianmarco ha debuttato in prima squadra con il Cus Jonico Basket Taranto impegnato in quegli anni proprio in serie B aumentando di stagione in stagione i suoi minuti a referto. Nel 2017 Conte lascia Taranto e gioca sempre in B una stagione da 6.6 punti in 23′ di media a partita a Costa Volpino. Quindi due annate alla Tramarossa Vicenza ancora con buone medie, 6.2 punti in 17 minuti di media il primo anno, 6.7 in 22′ il secondo. Lo scorso anno ha giocato invece a Senigallia, ancora in B con 8.7 punti di media in 24′. Mentre l’inizio di questa stagione lo ha giocato a Pavia nella Riso Scotti nel girone A.

Ma con Taranto ed il CJ Basket in particolare il legame di Conte è sempre stato molto stretto. La scorsa estate Gianmarco ha cominciato la preparazione con la squadra di coach Olive disputando anche la Supercoppa. Ironia della sorte ai playoff ha incrociato le scarpette proprio contro Stanic e compagni, al primo turno, dando filo da torcere e trascinando Senigallia con 13.7 punti in 35′ di media a partita, arrendendosi con l’onore delle armi in gara 4 dopo aver violato il Palafiom in gara2.

Grazie al lavoro incessante del direttore sportivo del CJ Taranto, Vito Appeso e con la disponibilità data dall’agente del giocatore, Massimo Minto, che la società rossobolu ringrazia al pari della società di Pavia nella persona del presidente Emanuele Caserio, è stato possibile riportare Conte a casa.

Dopo tante belle esperienze lontano da Taranto, era arrivato il momento di tornare a casa!”. Queste le prime parole nuovamente in rossoblu di Gianmarco Conte. “Qualche settimana fa ho deciso di guardarmi intorno e cercare qualche progetto dove poter avere più spazio, si è presentata la possibilità di tornare a giocare a Taranto e ho deciso di prenderla al volo. Per quello che ho potuto vedere e leggere credo che questa squadra abbia dimostrato di poter essere molto competitiva e di avere ambizione”.

Ed allora subito sotto con Ragusa per continuare il trend positivo che ha visto il CJ vincere le ultime due gare di fila, 2/2 in questo inizio di anno. “Contro Ragusa mi aspetto una partita vera, dura, molto intensa – le parole di Conte – Per quanto mi riguarda, sono a disposizione del coach e della squadra, cercherò di mettere fin da subito agonismo ed energia”.

Appuntamento a domenica 23 gennaio con palla a due alle ore 18:00 al PalaPadua di Ragusa, dirigeranno l’incontro i Signori Andrea Zancolò di Casarsa della Delizia (PN) e Gabriele Occhiuzzi di Triste.

MEDIA – Diretta tv e streaming su Lnp Pass solo per abbonati. Radiocronaca in diretta sui 96.5 fm stereo di Radio Cittadella. Differita tv in chiaro lunedì a partire dalle 14.30 sul canale 850 del digitale terrestre di Radio Cittadella.

 

SERIE B OLD WILD WEST GIRONE D 2021/22 – Programma 16^ (1°r) giornata
20/01/2022 Recup Moncada Energy Agrigento-Lions Basket Bisceglie 62-52

22/01/2022 18:00 Fidelia Torrenova-Lions Basket Bisceglie
22/01/2022 19:00 Bava Pozzuoli-Meta Formia
23/01/2022 16:00 Forio Basket 1977-BPC Virtus Cassino
23/01/2022 18:00 Del.Fes Avellino-Pall. Viola Reggio Calabria
23/01/2022 18:00 Geko PSA Sant’Antimo-Lapietra Monopoli
23/01/2022 18:00 Virtus Kleb Ragusa-CJ Basket Taranto
23/01/2022 18:00 Virtus Arechi Salerno-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
23/01/2022 20:00 Moncada Energy Agrigento-Pavimaro Molfetta
Tutte le gare in diretta streaming su LNP PASS

 

CLASSIFICA DOPO 15 GIORNATE:
Moncada Energy Agrigento 26 13-2
Lions Basket Bisceglie 24 12-3
Virtus Arechi Salerno 22 11-4
Tecnoswitch Ruvo di Puglia 20 10-5
Fidelia Torrenova 18 9-5
Geko PSA Sant’Antimo 18 9-6
Virtus Kleb Ragusa 18 9-6
CJ Basket Taranto 16 8-7
Bava Pozzuoli 14 7-8
Pavimaro Molfetta 12 6-9
Forio Basket 1977 12 6-9
Pall. Viola Reggio Calabria 12 6-9
La Pietra Monopoli 10 5-10
Del.Fes Avellino 8 4-10
BPC Virtus Cassino 8 4-11
Meta Formia 0 0-15
NOTA – Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte

 

Foto: Fortunato Serranò

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment