Football Americano

La seconda giornata del girone Sud Est del campionato CSI 7 vede il ritorno alla vittoria dei Navy Seals Bari.

I ragazzi del presidente Bitetto avevano infatti ben figurato nell’esordio contro i Salento Spiders, ma pur essendo stati sempre in partita, avevano dovuto concedere la vittoria ai padroni di casa.

Era dunque un ambiente carico quello dello Stadio Della Vittoria in cui le Vespe di San Giorgio Jonico si sono trovate ad affrontare l’esordio assoluto.

La formazione tarantina non ha certo sfigurato al cospetto dei più rodati avversari, anzi, nel primo quarto si è portata per due volte in vantaggio, costringendo i padroni di casa ad inseguire. Poi in seguito ad un punt bloccato e convertito in TD dallo special team barese, gli ospiti mollano psicologicamente e subiscono numerose segnature da parte dei Navy Seals.

Nel Quarto quarto, quando sembravano essersi ripresi, gli ospiti mettono insieme un buon drive, ma arrivati nella red zone barese, subiscono un sack con palla strippata dalle mani del QB.

Il successivo drive barese porta ad un’ulteriore segnatura che fissa il risultato sul definitivo 56-12, mentre il seguente drive delle Vespe vede l’intercetto dei Navy Seals col quale si conclude la partita.

Il commento di Luigi Bottalico coordinatore della difesa: “Un inizio di partita inaspettato dove abbiamo subito un po’ troppo. La difesa sembrava la controfigura di quella solita. Per fortuna abbiamo trovato subito la quadra e siamo stati solidi e concentrati. Insomma ci è voluta una bella sveglia per entrare in partita… 
Sono soddisfatto del punteggio e della ripresa mentale della squadra che dopo i primi drive sembrava un pugile all’angolo. Ora testa alla prossima partita per non farci trovare impreparati”.

Il commento di Coach Ivona: Gran bella giornata di Football oggi allo Stadio della Vittoria di Bari.

Si sono incrociate le compagini baresi e tarantine in un match molto importante per gli sviluppi del campionato.

Un ottimo inizio dei tarantini che nei primi drive hanno macinato gioco e yards.

L’attacco barese non si è fatto attendere ed ha risposto con un paio di Touchdowns portandosi in vantaggio.

Finalmente l’offense barese ha espresso un gioco esplosivo e convincente dopo il passo falso della partita precedente.

La difesa ci ha dato dei possessi in più che abbiamo capitalizzato prontamente.

La prima parte di partita si è chiusa con i Navy Seals in netto vantaggio e padroni della gara.
La seconda metà ha mantenuto lo stesso tema con l’esordio positivo di tutti i nostri rookies (giocatori al primo anno).

L’attacco ha continuato a segnare fino agli ultimi minuti aumentando una differenza punti che potrebbe risultare utile nel prosieguo del campionato.

Risultato finale 56-12 per i Navy Seals

 

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment