Badminton

Campionati Italiani Assoluti e ParaBadminton Decathlon Perfly 2021
Tutto pronto per le finali

Il secondo giorno di gare dei Campionati Italiani Assoluti e ParaBadminton Decathlon Pefly 2021 ci ha portato in dono i finalisti dei doppi e i semifinalisti dei singolari. Il PalaBadminton ha anche assegnato i primi tricolori nel ParaBadminton con i titoli di doppio maschile WH, e di singolare maschile SL3-SL4 e SH6.

Nei singolari sono avanzati tutti i favoriti della vigilia a cui si sono aggiunte due importanti sorprese con Chiara Passeri (GSA Chiari) e Luca Zhou (ASV Malles) che si sono assicurati un posto sul podio. Passeri sconfiggendo in due set (21-16; 21-17) Emma Piccinin (BC Milano) e Zhou superando in tre set (21-15; 14-21; 21-14) Nicolò Volpi (Brescia Sport Più) dopo aver eliminato anche Giorgio Gozzini (GSA Chiari), testa di serie numero 2 del seeding.

Negli altri quarti di finale al maschile vittorie facili per Enrico Baroni (GSA Chiari) e Fabio Caponio (CS Aereonautica) che hanno superato rispettivamente Lukas Osele (ASV Malles) 21-12; 21-16 e Alessandro Gozzini (GSA Chiari) 21-16; 21-7. Più complicato il match di Giovanni Toti (CS Esercito) che ha dovuto ricorrere al terzo parziale (21-17; 18-21; 21-15) per sbarazzarsi di Tonni Zhou (ASV Malles). Domani Toti sfiderà Zhou mentre Caponio se la vedrà con Baroni.

A livello femminile netti i successi delle due atlete dell’SSV Bozen a caccia del secondo titolo personale. Infatti sia Katharina Fink che Yasmine Hamza si sono imposte rispettivamente in due set su Anna Sofia De March (ASV Malles) 21-12; 21-9 e su Adele Bobbio (Acqui Badminton) 21-10; 21-11. Judith Mair (ASV Malles) ha dovuto invece combattere punto a punto con Gianna Stiglich (GS Fiamme Oro) vincendo in tre set (17-21; 21-12; 21-17). Fink domani si troverà difronte a Passeri mentre Hamza sfiderà Mair.

Doppia finale per Martina Corsini (BC Milano) che è riuscita ad accedere all’atto conclusivo sia nel doppio femminile con Judith Mair che nel misto con il compagno di club Gianmarco Bailetti. Nel doppio femminile la meneghina ha superato Lucia Aceti e Chiara Passeri (GSA Chiari) in due set netti (21-14; 21-8) mentre ha dovuto disputare tre set (21-12; 20-22; 21-12) nel misto contro Enrico Baroni e Emma Piccinin. Corsini nel misto sfiderà David Salutt e Chiara Passeri (SC Meran/GSA Chiari), vincenti (21-10; 21-9) su Giorgio Gozzini/Lucia Aceti (GSA Chiari) mente nel femminile affronterà Katharina Fink e Yasmine Hamza che hanno superato con un doppio 21-14 Emma Piccinin e Rebecca Tognetti (BC Milano/Junior BC Milano).

Nel doppio maschile il duello sarà tra Giovanni Greco e Kevin Strobl (GS Fiamme Oro/CS Aeronautica Militare) che sfideranno Fabio Caponio/Giovanni Toti (CS Aeronautica Militare/CS Esercito). Le due coppie hanno sconfitto rispettivamente Gianmarco Bailetti/David Salutt (21-17; 21-15) e Marco Bailetti/Enrico Baroni (Senigallia Badminton/GSA Chiari).

Per quanto riguarda il ParaBadminton terzo successo consecutivo nel doppio maschile WH per Yuri Ferrigno e Roberto Punzo (BC Milano/GSPD) che si sono imposti al termine di un match combattuto (19-21; 21-12; 21-15) su Pasquale Barriera e Piero Rosario Suma (GSPD). Nel singolare maschile SL3-SL4 si è confermato campione per la terza volta anche Tommaso Libertini (Genova BC) mentre il titolo di SH6 nel derby tutto campano tra Marco Taurasi e Berardino Lo Chiatto (BC Celeste) è andato al primo vincente in due set (21-16; 21-14).

Domani infine si disputeranno anche le semifinali di singolo WH. Tra gli WH1 Alessandro Pitzianti (Diversamente Sport) affronterà Pasquale Barriera (GSPD) mentre Vincenzo Contemi (Pol. Masi) se la vedrà con Adriano Tiberi (Diversamente Sport). Nella categoria WH2 invece Ferrigno si troverà sulla strada verso la finale Pietro Miele (Pro Castelnuovo) mentre l’altra semifinale sarà tutta interna al GSPD con Punzo che giocherà Suma.

I Campionati Italiani Assoluti e Para-Badminton Decathlon Perfly 2021 si svolgono con il Patrocinio del CONI, del CIP, del Comune di Milano, della Città Metropolitana di Milano, della Regione Lombardia e con il supporto di Lab 3.11 (fornitore di carrozzine per il Para-Badminton), di Decathlon Perfly (sponsor tecnico), di Eleven Sport, dell’Istituto per il Credito Sportivo, di ActionAid, di Fondazione Sport City e di Sport Senza Frontiere Onlus.

Tutte le partite sono in diretta streaming sul canale Federale Youtube, mentre un campo è sempre in diretta Facebook. Un campo infine è anche visibile sul Digitale Terrestre Canale 68 – Bom Channel (accedendo con Smart TV dal tasto rosso).

Link del Torneo: https://www.tournamentsoftware.com/sport/tournament?id=9F8572D3-C433-4A06-82B4-00271409F5EC

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment