Basket

Il roster è quasi completato. Stasera, alle 19 a Pantano, la presentazione di coach Salvemini, dello staff tecnico e del nuovo sponsor

Tris di ufficializzazioni in casa Action Now. Salgono a 9, così, i giocatori già facenti parte del roster a disposizione di Giorgio Salvemini in vista della prossima stagione.

Un roster quasi completato, dunque: un altro tassello, forse due, e l’Action Now stagione 2022\2023 avrà definitivamente preso forma. Esperienza e qualità arrivano da Gioele Moretti, guardi-ala classe 1993, 1.90 cm di altezza per 96 chilogrammi di peso.

Moretti ha iniziato la carriera a Santarcangelo, dove, partendo dalla serie D, è riuscito ad arrivare in serie B, categoria nella quale gioca ininterrottamente dal 2015\2016.

Dopo Santarcangelo, Moretti ha militato a Venafro, Scauri, San Miniato, Catanzaro (ha affrontato l’Action Now un paio di stagioni fa), poi Legnano e Cesena, squadra nella quale ha giocato con una media di 25.8 minuti a partita per 9.0 di media punti.

Queste le sue prime parole da nuovo giocatore dell’Action Now: “Sono una guardia-ala e posso giocare da “2” o da “3”. Mi piace definirmi una guardia tiratrice per la pericolosità fuori dall’arco dei tre punti, ma sono anche in grado di fare tanto altro sul parquet. Cerco sempre di mettermi a disposizione della squadra e del gruppo. Sarò in rotazione con gli esterni. La trattativa è nata la settimana scorsa: ho apprezzato molto l’interessamento che coach Salvemini ha avuto nei miei confronti. Il progetto che mi è stato presentato è molto, molto valido e non ci ho messo tanto ad accettare l’offerta. Conosco la piazza di Monopoli grazie a Matteo Botteghi, sammarinese come me, che è stato lì due anni fa. Matteo mi ha parlato molto bene della città e della piazza! Credo che il roster sia molto competitivo e non vedo l’ora di iniziare. Le premesse per fare bene ci sono tutte: da agosto in poi, starà a noi giocatori riuscire a mantenerle. Voglio fare un grande saluto a tutti i tifosi: so che Monopoli è una piazza molto calda e, con l’aiuto di tutti, potremo toglierci grandi soddisfazioni!”. Confermato, nel novero degli under, Ivan Bellantuono, classe 2003, guardia di 1.87 per 77 chilogrammi, che già lo scorso anno è stato lanciato nella mischia in alcune fasi della stagione.

Luciano Tartamella, invece, playmaker trapanese di 1.85 cm di altezza per 80 chilogrammi di peso, si alternerà con Ballabio in cabina di regia. Per il ventenne siciliano, un talento molto apprezzato nell’ambiente cestistico, è la prima esperienza in serie B. Cresciuto cestisticamente nella squadra della sua città, ha svolto tutta la trafila dall’Under 16 alle soglie della prima squadra.

Nel 2020\2021 l’esperienza a Marsala e lo scorso anno a Lamezia, in serie C, dove si è messo in mostra suscitando l’interesse di numerose squadre di categoria superiore.

Ora, la prima vera avventura lontano da casa a Monopoli.

Stasera, intanto, giovedì 21 luglio, nella suggestiva cornice di Lido Pantano sarà presentato il nuovo coach, Giorgio Salvemini, ed il suo gruppo di lavoro. In occasione della presentazione, sarà svelato il nome del nuovo sponsor. Appuntamento alle 19. L’invito è rivolto a stampa e tifosi.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment