Ginnastica ritmica

Buona la prima per la Ginnastica Ritmica Iris che chiude al quinto posto in classifica all’esordio nel campionato italiano di Serie A1 edizione 2022.

Nel palasport di Cuneo c’è la giusta adrenalina con il meglio della ginnastica italiana pronta a confrontarsi per portare a casa il titolo italiano.

Le stesse sensazioni presenti nel quintetto Iris guidato da Marisa Stufano e Maddalena Carrieri.

Buona la performance di Irene Carbonara alle clavette (26.050), così come Maria Dellaquila al nastro (25.850), Michela Sallustio al cerchio (23.350) e Alina Harnasko alla palla (32.900) con la formazione completata da Serena Abbadessa.

Ginnastica Ritmica Iris che ha ottenuto un quinto posto finale con il punteggio complessivo di 108.150. Vittoria di tappa per la Raffaello Motto Viareggio (115.950), davanti a Fabriano seconda (114.450), terzo gradino del podio per San Giorgio 79 Desio (113.950).

Da lunedì si guarda a Bari, prossimo approdo del campionato Italia che sbarca in Puglia per un weekend indimenticabile il 5 e 6 marzo.

Ufficio Stampa ASD Ginnastica Ritmica Iris

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment