Vela

BARI – Inizia alla grande la stagione internazionale classe 29er per il Circolo della Vela Bari.

Nella prima tappa del circuito Med Sailing EuroCup 29er formato da 8 regate internazionali (una al mese fino a ottobre) l’equipaggio proveniente da due distinti Circoli U19 formato da Zeno Marchesini (Fraglia Vela Malcesine) e Carlo Vittoli (Circolo della Vela Bari) ha conquistato il terzo posto assoluto nella classifica finale overall risultando anche il primo tra gli italiani.

Davanti a loro, al secondo posto, i fratelli spagnoli Mateo e Simon Codo¥er, già vincitori del mondiale quest’anno e, al primo, i francesi Hugo Revil e Karl Devaux, già vincitori del mondiale Youth.

Molto numerosa la partecipazione con 112 equipaggi iscritti provenienti da Italia (13), Francia, Svizzera, Norvegia, Ungheria, Germania, Spagna, Polonia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Irlanda, Slovenia, Danimarca, Regno Unito, Finlandia, Danimarca, Svezia, Australia e Russia.

Iniziate giovedì scorso, le regate, per un totale di nove prove, sono finite domenica 20 febbraio svolgendosi con condizioni meteo impegnative con vento fino a 25 nodi.

A organizzarle nel porto di Balís, a Nord di Barcellona, in Spagna il Club Nàutic El Balís.

«Sono state regate toste – commenta il tecnico Giordano Bracciolini – e devo dire che i ragazzi se la sono giocata davvero molto bene. Il risultato è la dimostrazione che possono competere ad altissimi livelli. Adesso però ci si deve subito rimettere al lavoro per continuare a migliorare e crescere».

Il prossimo impegno della squadra 29er sarà la  prima regata nazionale a Palermo, dal 3 al 6 marzo.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment