Vela

Due prove bellissime hanno chiuso la XXIII edizione del Campionato invernale Vela d’altura Città di Bari.

Il Levante entrato sin da subito sul campo di regata con i suoi 8-10 nodi di intensità ha garantito alle 20 imbarcazioni iscritte di regatare in condizioni perfette lasciando tutti con il sorriso, al di là del risultato finale. Ad accompagnare gli equipaggi anche un caldo sole primaverile e temperature quasi estive che hanno reso ancor più piacevole l’ultima giornata di regate.

E allora, al termine delle sette prove complessive, ad aggiudicarsi il “Città di Bari” in altura Gran Crociera è “Euristica 2” di Siro Casolo (CN Bari) seguita al secondo e terzo posto da “Biba” di Giacomo Scalera (Cus Bari) e “Morgana” di Paolo Barracano (Lni Bari).

Prima tra i Crociera / Regata si conferma “Obelix 1” (Cus Bari) di Giuseppe Ciaravolo con al timone Ciro Basile. Seconda “Faust x2” (CN Bari) di Paolo Scattarelli che è anche al timone e terza “Anda Ya” (LNI Bari) di Luigi Fantozzi con Marco D’Arcangelo al timone.

Per la Minialtura la classifica è guidata da “L’Emilio compagnia del mare” (CV Molfetta) di Compagnia del Mare ASD con al timone Francesco Mastropierro; seguono “Folle Volo Pegasus” (CUS Bari) di Antonio Pastore con al timone Josef Pastore; e “Edb Jebedee” di Gaetano Soriano (CN Il Maestrale) con Andrea Camporeale al timone.

Il campionato invernale di Bari, come quello di Manfredonia, Brindisi, Gallipoli e Taranto è valido anche come selezione per il Campionato Vela Altura VIII zona – Coppa dei Campioni – 2023 in programma a Trani dal 30 marzo al 2 aprile prossimi.

Info: www.campionatoinvernalebari.it
Fb: https://www.facebook.com/campionatoinvernalealturabari

 

Foto: Piergiorgio Mariconti

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento