Basket

Domenica alle 18 appuntamento interno contro la formazione coratina. È l’ultima spiaggia per continuare a sperare nei play-off

Ultima spiaggia.

La partita di domenica contro Corato è il più classico dei dentro o fuori per la White Wise Basket Monopoli, reduce da cinque sconfitte consecutive ma anche da due buone prestazioni contro Bisceglie e soprattutto Sant’Antimo.

Ma, per continuare a sperare nell’aggancio alla zona play-off, non si può prescindere dalla vittoria contro Corato di domenica: in tal caso, le successive tre partite saranno decisive, altrimenti le speranze finirebbero lì.

La zona play-off è distante sei punti, ma ci sono scontri diretti e incroci vari sui quali poter contare. Riccardo Ballabio suona la carica: «Il match contro Corato è un crocevia fondamentale per le nostre speranze. Noi ci crediamo: contro Sant’Antimo- spiega il play della formazione monopolitana- abbiamo dimostrato di esserci e, ancora una volta, di potercela giocare con tutti. È vero: i prossimi 4 match saranno decisivi, ma non possiamo prescindere da battere Corato per continuare a sperare». Si gioca domenica alle 18 presso la tensostruttura di via Amleto Pesce: sarà la prima di due partite casalinghe consecutive, perché la domenica successiva la formazione monopolitana riceverà la visita di Caserta prima delle due trasferte consecutive di Pescara e Sala Consilina. La rimonta è difficile, ma è obbligatorio provarci.

Foto: Filippo Danese

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento