Pallavolo

Con una prestazione magnifica il Volley Club Grottaglie fa suo lo scontro diretto contro la BCC Leverano.

Una gara, quella del Palazzetto dello Sport del comune salentino che ha offerto al tantissimo pubblico presente uno spettacolo degno di una categoria superiore. Una gara quasi sempre in equilibrio, partono meglio i padroni di casa, in un primo set che vive di fiammate da una parte e dall’altra. Il duello a distanza Orefice – Di Felice infiamma la gara che subisce una prima spallata con l’ottimo turno in battuta di Marzo che porta i suoi dal 20-20 al 25-20, consegnando ai gialloblù il primo set.

Nel secondo set però cambia la musica, la prestazione del Grottaglie sale vertiginosamente di livello e tutti si esaltano regalando una delle migliori serate al tifo granata. De Sarlo guida una fase di ricezione solida e continua e Balestra arma perfettamente Buccoliero, Fiore, Giosa, Antonazzo e Di Felice mentre in difesa Luzzi è spesso straordinario insieme a Bartuccio chiamato in causa dalla panchina. Il set vive su una incertezza spezzata da Antonazzo dai nove metri che permette al Volley Club di pareggiare.

Il Leverano accusa vistosamente il colpo, mentre il Grottaglie si esalta. I Granata cancellano gli avversari dal campo nel terzo set, dominando in lungo e largo e portandosi sul 1-2 con un pesante 13-25.

Nel quarto set il Leverano si rimette in carreggiata comandando il punteggio per lunghi tratti del gioco, nel finale, però. la fame del gruppo del Patron Quaranta prende il sopravvento. Di Felice, mattatore del match con 29 punti, inchioda il pallone del 23-25 decisivo portando i suoi al secondo posto solitario.

Proprio Marcello Di Felice ha parlato della gara: “Aspettavamo questa partita da tempo, volevamo prenderci la nostra rivincita dopo la sconfitta dell’andata. Il pubblico in trasferta è stato il settimo uomo in campo, ci ha dato una marcia in più, ci ha aiutato dal primo all’ultimo punto, nei momenti di difficoltà ed è stato presente prima e dopo la partita, ed è stato fantastico. Mi piacerebbe vederli sempre così. Abbiamo giocato una gara concreta, li abbiamo contenuti bene muro-difesa. Adesso saremo gli artefici del nostro destino: dobbiamo fare bene a Gioia e non sbagliare i prossimi incontri”.

Adesso sono tre le lunghezze di vantaggio a due giornate dal termine sulle inseguitrici Leverano e Gioia, sabato pomeriggio il Volley Club Grottaglie affronterà proprio Cazzaniga e compagni in trasferta, in un altro incrocio da brividi.

BCC LEVERANO – VOLLEY CLUB GROTTAGLIE 1-3 (25-20; 23-25; 13-25; 23-25)

BCC Leverano: Pagano, Marzo 9, Laterza 1, Galasso 10, Vannicola, Olimpio, De Pandis, Scrimieri 7, Orefice 12, Miraglia 8. A disposizione: D’Elia, De Marco, Varratta. All: Andrea Zecca.

Volley Club Grottaglie: Fiore 15, Luzzi, Antonazzo 8, Bartuccio, Balestra 2, Buccoliero 10, De Sarlo, Di Felice 29, Giosa 7. A disposizione: Semeraro, D’Amico, Poli, Ristani. All: Cosimo Spinosa – Pasquale Azzaro.

Foto: A. Cotugno

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento