Futsal

Marzuoli: E’ un finale di stagione in salita. Chi sarà più costante conquisterà le posizioni migliori

Nicoletti: E’ il momento di ripagare la società per la fiducia che ha riposto in noi

Sarà un sabato sera all’insegna del grande futsal e del grande derby, quello che andrà in scena domani sera.

Sul parquet del PalaPansini di Giovinazzo, si sfideranno infatti il Bitonto C5 e la Femminile Molfetta.

Reduce dalla fondamentale vittoria in ottica salvezza per tre reti a due contro l’Irpina, il Molfetta è alla ricerca di punti pesanti che le garantiscano la permanenza diretta nella categoria senza passare dai play out.

Salvezza diretta, distante in questo momento tre lunghezze, in virtù dei ventuno punti conquistati figli di sei vittorie, tre pareggi e tredici sconfitte, con quarantacinque goal segnati e settanta subiti.

Nonostante le assenze per squalifica di Giuliano e Plevano e qualche acciacco in rosa, servirà il miglior Bitonto per avere la meglio nel derby.

Bitonto, che dopo la sosta per gli impegni delle nazionali riparte dall’8-2 al Rovigo che le ha permesso di rimanere sempre attaccato al Pescara distante soli due punti e tenere a distanza le due più dirette inseguitrici che ambiscono alle posizioni di testa.

Un Bitonto a cui servono punti da conquistare gli permettono di guardare avanti ma anche indietro, quindi. In ottica play off le posizioni più elevate garantiscono sempre il fattore campo dalla propria (due partite su tre).

I numeri restano il pezzo forte di questo Bitonto: 129 gol segnati, 37 gol subiti, tre giocatrici con più di 20 gol segnati. Una stagione fantastica quindi, una stagione che entra finalmente nel vivo.

Marzuoli analizza il finale di regular season: Restano quattro partite per consolidare le posizioni. Non dimentichiamo che dopo il Molfetta incontriamo 3 delle prime 6 squadre in classifica. Un finale in salita da cui dobbiamo ricavare più punti possibile. Il derby ci deve servire per approcciare la partita con la giusta carica e concentrazione. Oltretutto non sono 4 partite tutte d’un fiato ma sono inframezzate da festività pasquali e Final Eight. Un percorso ad handicap che premierà chi saprà essere più costante. Sabato sarà sicuramente un’altra grande festa. Verrà tanta gente al palazzetto. Dobbiamo regalare loro uno spettacolo all’altezza.

Susy Nicoletti si è rivelata una delle giocatrici chiave del roster di Marzuoli in questa stagione: Siamo cresciute tantissimo in questi mesi come squadra, la posizione in classifica ci premia ma possiamo fare molto di più perché ancora molto possiamo crescere. E’ un campionato sicuramente più equilibrato rispetto alle ultime stagioni e ci aspetta un finale allo sprint su molti versanti. Spero di poter dare al meglio, il mio contributo. Sono felice della scelta fatta questa estate ora è il momento di ricambiare la società della fiducia che ha riposto in me e in tutte noi.

Ad arbitrare la partita ci saranno Emilio Romano primo arbitro e Ugo Ciccarelli, secondo. Al cronometro Saverio Carone

Appuntamento Sabato sera alle 20.30 al PalaPansini per Bitonto C5 vs Femminile Molfetta.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento