Pallamano

Sesta di ritorno piena di insidie per l’Innotech Serra Fasano che oggi, sabato 29 aprile

alle ore 19,00, affronterà sul parquet del Palasport “De Luca Resta” la capolista TMI Zeroglu Noci, già promossa matematicamente in serie A Silver, arbitri dell’incontro: Fasano e Savino.

Una partita che anche se priva di un’alta posta in palio per entrambe le squadre, vedrà i padroni di casa alla ricerca dell’ennesima vittoria della stagione per lasciare ancora a zero la casella delle sconfitte in campionato. Dall’altra parte i ragazzi di coach Cassone, mche rinfrancati dalle ultime due vittorie consecutive con Altamura e Crotone, si presentano liberi da assilli sul campo della capolista alla ricerca di una vittoria di prestigio che lenirebbe l’amarezza per una stagione fatta di troppi alti e bassi.

Questo il pensiero di coach Cassone sulla partita: “Anche se la posta in palio non cambierà il destino delle due squadre, so benissimo che il Noci, a cui faccio i miei complimenti per la promozione, giocherà al massimo e per noi non sarà facile confermare i progressi delle ultime due gare. Ho detto ai ragazzi che ci troveremo di fronte una squadra fortemente motivata nonostante la promozione matematica e che pertanto avremo bisogno dello stesso carattere e della stessa intensità dimostrata in B Cup per lottare alla pari con loro.”

Questo il programma completo del sesto turno di ritorno: Fidelis Andria – Pallamano

Fasano, TMI Zeroglu Noci – Innotech Serra Fasano e Crotone – Pallamano Altamura, turno di riposo per Joker Putignano. Questa la classifica: TMI Zeroglu Noci 20, Fidelis Andria 13, Crotone 10, Innotech Serra Fasano 9, altamura e Pallamano Fasano* 7, Joker Putignano 3. (*3 punti di penalizzazione).

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento