Rugby

Rugby Palermo -Tigri Bari 22 a 21 (1-3)

Una disfatta quella che si è consumata sul campo comunale di Camporeale (Pa) ai danni di uno sfortunatissimo Bari.

Nonostante la marcatura di ben tre mete a una (Pastore-Castiello-Veronico i marcatori) il Bari vede sfuggire, per la seconda volta una vittoria nettamente alla sua portata.

Oltre 12, infatti, i calci di punizione fischiati da un rigorosissimo giudice di gara (siciliano) che ha permesso le marcature dei palermitani, quasi infallibili al calcio.

Bari che adesso dovrà leccarsi le ferite e pensare alla prossima partita che la vedrà impegnata in casa contro la prima della classe la Partenope Napoli.

La disciplina sarà il primo punto che vedrà discusso sul campo di allenamento in questi giorni, e quindi rendersi conto che il primo avversario delle tigri Baresi… è il Bari stesso.

La classifica del girone:

Partenope 15
Catania 15
Bari 10
Palermo 8
Benevento 5
Bros -3

In foto: dono del pallone serigrafato del Bari tra i due Presidenti nel consueto III tempo.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento