Futsal
Sonoro 7-2 al Lamezia. Prossimo turno l’8 marzo contro la Virtus Cap San Michele
La Nox Molfetta vince e convince in Coppa Italia, superando con orgoglio e carattere il primo turno grazie al sontuoso 7-2 rifilato alla Royal Team Lamezia al PalaFiorentini mercoledì 8 febbraio.
La doppietta di Nanà e quella di Mazzuoccolo, oltre che le reti di Pati, Cangiano e dell’Ernia regalano alle biancorosse di Mister de Bari una serata magica, davanti a una cornice di pubblico che mai ha smesso di tifare Capita Narsete e compagne, confermandosi il sesto uomo in campo.
Le calabresi, in Puglia con l’obbligo di vincere, si ritrovano a primo tempo inoltrato già sotto di tre reti.
Tuttavia, sfruttando alcune disattenzioni delle padrone di casa, riaprono il match fissando il 3-2 parziale.
Nella ripresa da un lato ci pensa Capitan Narsete a tenere inviolata la porta dall’altra le compagne capaci di dilagare e sfruttare anche gli spazi lasciati dalla mossa del quinto uomo di movimento messa dal tecnico ospite.
Alla fine è 7-2 e accesso al secondo turno: avversario sarà la Virtus Cap San Michele, vincente per 3-0 sul Città di Taranto.
Chi avrà la meglio tra le molfettesi e le baresi andrà alle Final Four in programma il 1 e 2 aprile con in palio la Coppa Italia.
Foto: M. Camporeale
Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento