Pallavolo

Le biancazzurre si sono imposte col risultato di 3-1

Ancora un successo per la Lavinia Group Trani, in serie B2. Nella diciannovesima giornata di campionato, le biancazzurre hanno centrato il terzo successo consecutivo battendo in casa, col risultato di 3-1, le avversarie della Ceteas Montesilvano. Un importante risultato giunto a conclusione di una gara difficile, vinta dalla tranesi – di fronte al vivace pubblico del Palazzetto “Assi” di Trani – con una prestazione tutta cuore e grinta.

L’allenatore delle biancazzurre Mauro Mazzola ha schierato in campo il sestetto di partenza formato dalla palleggiatrice Ndriollari, supportata da Dileo e Romano come centrali. Lionetti e Montenegro laterali, Facendola è stata schierata come opposto. Curci ha agito come libero. A disposizione, Belviso, Brancale, Dambra, Gagliardi, Mitoli e Miranda.

Vantaggio delle abruzzesi ad avvio primo parziale (4-6) ma le tranesi, con un attacco di Lionetti, sono riuscite a stabilire il pareggio (8-8). Un ace di Facendola ha aperto ad una fase di gara equilibrata (9-9). Portatesi in avanti (15-12), le padrone di casa hanno premuto sull’acceleratore (19-13), lasciando indietro le avversarie: le ospiti non hanno trovato la reazione giusta e le biancazzurre, approfittandone, hanno chiuso il set a proprio favore (25-19).

Avvio di secondo set equilibrato, poi le ospiti si sono portate in avanti (9-12). Le tranesi hanno inseguito (10-16), senza tuttavia riuscire a raggiungere le avversarie (12-18). Forti del buon vantaggio (12-20), le abruzzesi hanno chiuso il secondo set a proprio favore (15-25).

Le ragazze allenate da mister Mazzola hanno trovato la reazione giusta ad inizio terzo parziale (7-1). Ndriollari e compagne hanno controllato il gioco (10-4), riuscendo, nonostante i tentativi di recupero da parte delle avversarie, a rimanere in avanti (17-10, attacco di Montenegro). Nettamente in vantaggio (22-12), le biancazzurre hanno vinto il parziale (25-13), portando la gara sul risultato complessivo di 2-1.

Bene le padrone di casa ad avvio del quarto set (10-7). Ancora in avanti al time-out (15-10), le tranesi sono salite in cattedra, riuscendo a mantenersi in buon vantaggio sulle avversarie (18-12, attacco di Lionetti). Nonostante qualche rischio di troppo a conclusione del parziale (22-20), le biancazzurre hanno chiuso definitivamente la gara vincendo il quarto set, col risultato di 25-22.

Un match altrettanto complicato attende le tranesi domenica 13 marzo, alle 17:30: nella ventesima giornata di serie B2 le biancazzurre saranno ospiti della capolista Umbyracing Teramo, tra le mura del palazzetto “Acquaviva” della città abruzzese.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento