Pallamano

Prosegue la campagna di rafforzamento della Pallamano Conversano, la società è lieta di annunciare l’arrivo dell’atleta classe 1999 Davi Gligic che dalla prossima stagione affiancherà l’esperto Ryadh Souid nel ruolo di pivot.

David nasce a Cacak in Serbia città da cui si trasferisce in Italia insieme alla famiglia appena bambino. Conosce e pratica la pallamano prima nella Pallamano Derthona poi nella Pallamano Leoni Tortona da cui si trasferisce giovanissimo a Molteno. Dopo due stagioni in Lombardia nel 2021 arriva la chiamata del Bolzano ed infine il passaggio a Siracusa la scorsa stagione.

“Quando mi ha chiamato Conversano è stato un momento incredibile per me – dichiara il nuovo pivot conversanese – per il mio percorso la chiamata del Conversano voleva dire che i sacrifici che avevo fatto hanno portato a un risultato. Il conversano è una società storica, una delle più titolate della pallamano italiana. Negli ultimi anni quella più vincente. E per un giocatore essere chiamato da questa società è un motivo di orgoglio e onore.”

“Ho tanti amici che hanno giocato a Conversano e tutti mi hanno parlato bene, si vive e si fa pallamano. Mi hanno detto che la citta è molto legata alla società e il pubblico è probabilmente il migliore in Italia, e durante le partite è sempre l’ottavo uomo in campo. Non vedo l’ora di giocare al Palasangiacomo – conclude David – puntando al miglior risultato possibile in ogni competizione che affronteremo”.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento