Basket

Prima della partita, osservato un minuto di raccoglimento in memoria di “Giuba”

Si chiude con una pesante sconfitta la stagione della White Wise Basket Monopoli. Ruvo espugna con facilità la tensostruttura di via Amleto Pesce, al termine di un incontro mai in discussione e sempre in mano alla formazione ospite. Non c’erano interessi di classifica: Monopoli era già matematicamente retrocesso nella prossima B\2, mentre Ruvo era già certa di giocare i play-off promozione in A\2 da terza in classifica. Il momento più emozionante è stato senza dubbio il ricordo, con annesso minuto di raccoglimenti, di “Giuba”, Giuseppe Barnaba, ufficiale di campo e dirigente addetto agli arbitri (ma soprattutto un ragazzo ben voluto da tutti) scomparso prematuramente nei giorni scorsi. Per quanto riguarda la partita, dopo i primi minuti di equilibrio Ruvo ha preso in mano il match trascinata dalla qualità di Valesin, Pirone e Diomede. Il punteggio, d’altro canto, lascia poco spazio ad analisi di sorta: 54-90. Tra i monopolitani, 16 punti di capitan Annese, 14 per Bastone e 10 per Jacopo Ragusa. Miglior marcatore del match è stato Federico Pirani con 21. Per Ruvo, via ai play-off per l’accesso in serie A\2; per la White Wise, invece, comincia da subito la programmazione in vista della prossima stagione.

White Wise Basket Monopoli – Tecnoswitch Ruvo di Puglia 54-90 (21-27, 12-31, 8-18, 13-14)

White Wise Basket Monopoli: Matteo Annese 16 (1/3, 3/9), Nicola Bastone 14 (5/6, 0/1), Jacopo Ragusa 10 (3/7, 0/0), Riccardo Ballabio 8 (2/5, 1/6), Giovanni Laquintana 2 (1/1, 0/2), Gioele Moretti 2 (1/2, 0/3), Pietro Da rin 2 (1/1, 0/3), Giulio Martini 0 (0/4, 0/0), Luciano Tartamella 0 (0/1, 0/2), Samuele Diomede 0 (0/0, 0/1), Ygor Biordi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 20 – Rimbalzi: 30 5 + 25 (Matteo Annese 10) – Assist: 7 (Riccardo Ballabio, Luciano Tartamella 2)

Tecnoswitch Ruvo di Puglia: Federico Pirani 21 (10/15, 0/1), Andrea Arnaldo 18 (4/4, 3/7), Leonardo Valesin 16 (1/2, 4/6), Manuel Diomede 16 (2/4, 4/6), Mario jose Ghersetti 8 (1/2, 2/5), Tommaso Gatto 6 (2/8, 0/6), Gian marco Sbaragli 3 (0/1, 1/3), Gianlorenzo Sbaragli 2 (1/1, 0/1), Marco Ammannato 0 (0/0, 0/1), Lorenzo Deri 0 (0/0, 0/0), Luca Toniato 0 (0/0, 0/0), Federico Burini 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 9 – Rimbalzi: 47 12 + 35 (Federico Pirani 12) – Assist: 10 (Federico Pirani, Manuel Diomede, Mario jose Ghersetti, Gian marco Sbaragli 2)

Risultati 30’ giornata

07/05/2023       BPC Virtus Cassino – CJ Basket Taranto 113 – 91

07/05/2023       White Wise Basket Monopoli – Tecnoswitch Ruvo di Puglia 54 – 90

07/05/2023       Teramo a Spicchi 2K20 – Liofilchem Roseto 60 – 84

07/05/2023       Luiss Roma – Ble Decò Juvecaserta 77 – 70

07/05/2023       Lars Virtus Arechi Salerno – Geko PSA Sant’Antimo 68 – 64

07/05/2023       Adriatica Industriale Corato – Diesel Tecnica Sala Consilina 73 – 82

07/05/2023       Pescara Bk 2.0 – Bava Pozzuoli 76 – 59

07/05/2023       Lions Bisceglie – IVPC Del Fes Avellino 95 – 83

Classifica

Roma 50, Roseto 48, Ruvo 46 Sant’Antimo e Caserta 40, Cassino 38, Bisceglie 36, Avellino 32, Taranto 30, Salerno 28, Sala Consilina 26, Teramo 22, Monopoli 18, Corato 14, Pescara 8, Pozzuoli 4.

Roma, Roseto, Ruvo e Sant’Antimo accedono ai play-off per la serie A\2

Accoppiamenti play-off per restare in B d’eccellenza (al meglio delle 5 partite):
Caserta-Teramo; Cassino-Sala Consilina; Bisceglie-Salerno; Avellino-Taranto

Monopoli, Corato, Pescara e Pozzuoli retrocedono in B\2

 

Foto: Filippo Danese

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento