Futsal

Marzuoli: la partita con il Fondi come se fosse una concorrente diretta per i primi posti

Pernazza: ho voglia di dare il mio contributo in questa squadra fortissima

Archiviata la bella e netta vittoria contro il Pelletterie C5, è ancora tempo di campionato per il Bitonto che domani affronterà, fra le mura amiche del PalaPansini di Giovinazzo, il Vis Fondi.

Le romane, fanalino di coda di questo girone unico di serie A, nonostante la classifica, rappresentano la più grande delle insidie sulla strada verso la gloria per il Bitonto, in quanto sono alla disperata ricerca di punti per poter riaprire in tutti i modi i giochi salvezza.

Una salvezza complessa sì ma non impossibile, come testimonia il solo punto conquistato finora in diciotto partite disputate, con soli nove goal fatti e settantasei subiti.

Un Vis Fondi, reduce però dalla sconfitta casalinga di misura dell’ultimo turno per due reti a uno contro l’Irpinia.

Servirà dunque tenere alta la guardia per le ragazze di mister Gianluca Marzuoli che dopo la vittoria dello scorso sabato in terra toscana contro il Pelletterie, vogliono confermarsi ancora per restare in solitaria in vetta alla classifica di serie A.

Un percorso fantastico, che le ha viste fino a questo momento conquistare quarantasette punti in diciotto gare, con novantasei reti segnate e trenta subite.

Novantasei marcature, che di conseguenza portano a meno quattro quello che sarebbe un traguardo storico per una squadra come quella del Bitonto, di mettere a segno ben cento reti in una singola stagione regolamentare.

Numeri da paura che testimoniano la crescita esponenziale del gruppo squadra guidato da mister Marzuoli e dal patron Silvano Intini.

Numeri impressionanti, come quelli dell’eterna Luciléia, attualmente a quota 33 goal stagionali ed alla ricerca continua di nuovi record da conquistare e da abbattere.

Gianluca Marzuoli guarda sempre partita per partita: siamo alla 19^ giornata, dopo ne mancheranno 7 alla fine della stagione regolare e la lotta per le posizioni più importanti in vista dei play off è apertissima. Basta una distrazione, un impegno affrontato con superficialità per rovinare tutto quello che di buono si è fatto. Domenica è una partita dove se vinciamo nessuno griderà all’impresa e il risultato passerà quasi sotto silenzio. Se incontreremo difficoltà, l’eco che si creerà ci potrà solo creare ulteriori problemi. Per questo dobbiamo guardare al Fondi come se fosse un match contro una diretta concorrente e scendere in campo con la stessa grinta e la stessa determinazione. Dobbiamo farlo per noi ma anche per la tanta gente che ci segue ogni domenica.

Chiara Pernazza è tornata al gol ed è reduce da due reti consecutive: i mesi invernali sono per me sempre un pò strani e complicati anche se devo dire che ci sono i legni colpiti contro Falconara e contro Pescara che avrebbero potuto cambiare la stagione mia e di tutta la squadra. Sono contenta di come sta andando adesso ma so che devo migliorare tantissimo e continuare a seguire le indicazioni che Mister Marzuoli mi dà continuamente. Così potrò dare il mio contributo a questa squadra che penso sia fortissima.

Ad arbitrare la partita saranno Fabio Maria Malandra come primo arbitro e Fabrizio Endolfo come secondo. Al cronometro Stefano Prisco.

Appuntamento dunque a domenica 19/02/23 per Bitonto C5 Femminile vs Fondi. Start ore 18.30. Diretta Streaming su FutsalTV

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento