Calcio

Una prova da uomini veri non basta al Città di Otranto.

L’undici di mister Tartaglia cede di misura sul campo del Manduria, una delle tre corazzate del girone B di Eccellenza pugliese, e vede allontanarsi il sogno dei play off.

Priva di capitan Mariano bloccato a casa dall’influenza, con Tourè e Marino acciaccati, la sua partita dura una manciata di minuti quando al suo posto entra il febbricitante Cisternino, e Potenza costretto al cambio dopo meno di 20’, la compagine biancazzura si rende protagonista di una gara encomiabile.

La prima palla gol, dopo una girata di Russo neutralizzata da Caroppo in angolo, è idruntina: bella manovra corale a liberare Solidoro sulla destra, cross pennellato per il colpo di testa sul secondo palo di Trovè e palla di un nulla fuori.

Il Manduria cerca di spingere, la retroguardia adriatica non corre veri pericoli fatte salve alcune conclusioni dalla distanza senza pretese. L’ultimo squillo della frazione è il tiro di D’Ettorre.

Nella ripresa i padroni di casa si fanno subito pericoloso, Russo è liberato al tiro ma spara oltre la traversa.

Al 6’ spunto di Gallo sulla destra, gran palla messa in area ed è provvidenziale il colpo di testa di Calò ad allontanare il pericolo.

Col passare dei minuti la compagine di mister Branà aumenta i giri motore e Aquaro spreca un rigore il movimento.

Al 23’, l’episodio chiave del match, con Pignataro che si prende il proscenio. L’attaccante si fa trovare pronto sul secondo palo e mette in porta un pallone proveniente dalla destra. È il gol che deciderà la sfida.

Nei minuti restanti di partita le squadre si allungano: il Manduria ha un paio di opportunità per il raddoppio, il Città di Otranto resta in gara sino al triplice fischio di chiusura.

Dopo la sconfitta in terra messapica Stefano Signore e compagni restano fermi a quota 44 punti in classifica.

Domenica prossima sfida a porte chiuse sul campo dell’Ostuni.

 

CAMPIONATO ECCELLENZA PUGLIESE 2022/2023

GIRONE B

DECIMA GIORNATA DI RITORNO

19 MARZO 2023 – ORE 15

STADIO COMUNALE “NINO DIMITRI” – MANDURIA (TARANTO)

UG MANDURIA SPORT – ASD CITTÀ DI OTRANTO 1-0

UG MANDURIA SPORT: Maraglino, Marinelli, Dorini (14’st Sulmaster), Aquaro, Calò (14’st Pino), D’Ettorre, D’Arcante, Tarantino (34’st Kouame), Russo, Perdicchia, Cavaliere (5’st Pignataro). All. Branà. A disposizione: Leone, Desiderato, Coronese, Di Maria, Monopoli.

ASD CITTÀ DI OTRANTO: Caroppo, Angelini, Valentini, Solidoro (35’st Liquori), Signore, Marino (K) (11’pt Cisternino), Frisco (27’st Tourè), Potenza (19’pt Nicolazzo – 42’st Piscopo), Gallo, Trovè. All. Tartaglia. A disposizione: Merico, Cariddi, Faggiano, Pasca.

 

ARBITRO. Michele De Pinto di Bari.

ASSISTENTI: Piegiacomo Palermo di Bari – Alberto Loconte di Bari.

RETE: 23’st Pignataro.

AMMONITI: Calò (M), Frisco (O); Plevi (M), D’Ettorre (M), Pignataro (M), Gallo (O), Cisternino (O).

CALCI D’ANGOLO: 4-1 per il Manduria.

RECUPERO: 1’pt; 4’st

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento