Vela

Grande soddisfazione per Elettra Muciaccia e Sasha Ufnarovskaia del Circolo della Vela Bari che alla quinta regata nazionale 29er a Gravedona (Como) hanno conquistato il primo posto femminile e l’11esimo overall.

Con loro in trasferta in Lombardia anche Sandra Coco e Annamaria Lorusso che hanno conquistato il decimo posto in Silver.

La regata di Gravedona è stata organizzata dall’associazione circoli velici altolario.

Impegnative le condizioni meteo affrontate dagli equipaggi con vento sempre sui 15/18 nodi tranne due giorni uno con pochissimo vento e l’altro in cui l’arrivo di un temporale ha costretto gli atleti a rientrare velocemente a terra.

Ben sessantatrè le barche iscritte alla V regata. Dieci le prove portate a termine sulle sedici previste con tre giorni di qualifiche e uno di finale.

“Sono contento per l’ottimo risultato di Elettra e Sasha, che conferma la loro crescita durante tutta la stagione, e per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Ora le aspetta il mondiale in Inghilterra tra qualche settimana dove sono sicuro arriveranno pronte e determinate. Anche se con qualche difficoltà in più, bene anche Sandra e Annamaria, che stanno portando avanti con impegno il loro percorso, che presto darà i suoi frutti” commenta il loro tecnico del CV Bari, Giordano Bracciolini.

Il prossimo appuntamento per Elettra e Sasha sarà il raduno federale dal 15 al 19 luglio ad Arco, sul lago di Garda, a cui seguirà il campionato del mondo a Weymouth (Inghilterra) dal 25 luglio, su convocazione della Federazione Italiana Vela.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento