Basket

‘Abbiamo conseguito l’accesso alla seconda fase con il solito entusiasmo. Siamo pronti ad una sfida importante contro un avversario attrezzato in tutti i ruoli. Siamo giovani e andiamo a giocarci le nostre chance”.

Coach Menga sta preparando i playoff con il suo gruppo sul parquet del Palafiom.

La seconda fase della C Silver 2023 ha un significato particolare. Perché chi vince conquista un posto nella prossima serie C unica, chi perde retrocede in D.

La formula: nel week end scenderanno in campo otto squadre, quelle che al termine della stagione regolare si sono classificate tra quarto e undicesimo posto. Sono previsti quattro incontri (andata-ritorno ed eventuale bella):

Lsb Lecce-Santa Rita Taranto, Basket Francavilla 1963-Cus Bari, Assi Brindisi-Ap Monopoli, Basket Barletta-Nuova Cestistica Barletta.

Le squadre sconfitte retrocederanno in serie D. Le squadre vincenti affronteranno invece un altro turno: due saliranno direttamente in C, le due perdenti si contenderanno l’ultimo posto disponibile per la C unica.

Le prime tre di questa appendice di campionato – dunque – saliranno in C unica (la riforma cancella l’attuale divisione tra Gold e Silver) raggiungendo chi ha conquistato il podio nella stagione regolare (Matera, Canosa e Molfetta).

Le altre cinque retrocederanno in serie D, raggiungendo in questo caso l’ultima classificata della stagione regolare (Trani).

Santa Rita giocherà la gara d’andata domenica Lecce, sul campo della Lsb. Palla a due ore 18. Partita di ritorno al Palafiom, giovedì 20 aprile (20.30).

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento