Futsal

Nella terzultima giornata di campionato, la Kredias Audace Monopoli supera nella non facile sfida casalinga il Futsal Noci per 4-2, e accede, nella sua prima annata in Serie B, agli storici play off per la promozione in Serie A2.

Mister Giacovazzo deve fare a meno dei due centrali Passiatore e Paragò, quest’ultimo per squalifica.
La partita.

Dopo aver sfumato il vantaggio con Lapertosa, gli ospiti si portano in avanti con la rete di Pozzi, bravo a girarsi col pallone e a superare Caramia.

Circa due minuti più tardi però arriva la pronta reazione dell’Audace con Lapertosa, bravo a insaccare la palla in rete negli sviluppi di un calcio d’angolo. Tanti batti e ribatti e varie occasioni da ambedue le parti, ma grazie anche alla bravura dei due portieri il primo tempo si chiude sull’1-1.
Nella ripresa il match continua a regalare spettacolo, e al 6’ è Juan Cruz che con un’azione personale manda un gran tiro alle spalle di Ritorno portando i locali in vantaggio.

Sei minuti più tardi arriva il 3-1 con Rodrigo che appoggia in rete un tiro di Juan Cruz. Il Noci però vuole rientrare in partita e sposta in avanti Ritorno come quinto uomo di movimento, e al 16’ riesce ad accorciare con la rete proprio dell’estremo difensore.

Due minuti più tardi è Baldassarre a chiudere i conti recuperando palla e insaccando a porta vuota il pallone in rete. Negli ultimi secondi il Noci prova ancora a cercare la rete, ma super Caramia nega ogni occasione.

Grazie a questa importantissima vittoria, voluta col cuore da tutto il gruppo davanti a una bella cornice di pubblico, l’Audace non solo conquista questo importante traguardo, ma, complice il ko contemporaneo del Bisceglie (che sabato riposerà), raggiunge anche il quarto posto solitario in classifica.

Sabato prossimo altra dura trasferta in casa del Bitonto.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento