Futsal

Ultimo impegno del 2021 vittorioso. Ora pausa: in campo il 9 gennaio

MOLFETTA (BA) – La Nox Molfetta torna alla vittoria e lo fa nel momento più delicato della sua stagione fino a questo momento: capitan Narsete e compagne, infatti, si impongono per 2-8 sul Città di Taranto e di fatto riaprono la classifica e ogni discorso sulla salvezza in A2.

Mister de Bari chiedeva orgoglio alle sue dopo il brutto ko interno nell’ottavo turno e non viene delusa dalla squadra che aggredisce dal primo all’ultimo minuto le tarantine, in balia delle incursioni biancorosse per tutto il match.
Nanà fa tripletta, Giacò e Barbaro doppietta con una partita maiuscola anche in fase difensiva e Cangiano ritrova il gol con un delizioso colpo di tacco sottorete. A funzionare, però, è tutta la squadra che mostra anche spirito di sacrificio e buone trame tattiche.

Per la Nox Molfetta il successo a Taranto è stato l’ultimo impegno del 2021, valso per la nona giornata di campionato.
Adesso la sosta per le festività e poi la ripresa con il penultimo turno del girone d’andata, al PalaFiorentini domenica 9 gennaio contro Sammichele.

La classifica vede ultimo il Chiaravalle con 5 punti, poi a 7 Nox Molfetta, Taranto e Ciampino, a 9 Altamura e a 11 proprio le baresi, prossime avversarie della Nox.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment