Calcio

L’attaccante 36enne vestirà la maglia biancazzurra

L’ultimo innesto in ordine di tempo della Virtus Bisceglie non ha davvero bisogno di presentazioni: la società biancazzurra ha colto l’opportunità di assicurarsi il talento e l’esperienza di Mattia Pasculli. Il fantasista biscegliese, classe 1986, giocherà per la squadra di mister Piccarreta nel prossimo campionato di Prima categoria.

La sua lunga carriera è stata caratterizzata dalla militanza a buonissimi livelli con le varie compagini della sua città, dal Bisceglie all’Unione Calcio passando anche per il Don Uva.

L’approdo nella famiglia Virtus è per certi versi il completamento di un percorso di vita, con tappe compiute anche in altri club pugliesi (Corato, Canosa, Altamura e Orta Nova fra gli altri): la capacità di lasciare il segno in ciascun capitolo, sia sotto il profilo tecnico che sul piano umano, è fra le virtù più riconosciute di Mattia Pasculli.

L’attaccante ha già svolto alcuni allenamenti con il gruppo, entrando subito in sintonia con i compagni: il suo estro risulterà essenziale per garantire maggiore qualità all’organizzazione di gioco biancazzurra, alzare il livello tecnico della squadra e renderla ancora più pericolosa in fase offensiva.

Un rinforzo molto importante per dare ulteriore vigore alle legittime ambizioni della Virtus Bisceglie.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment