Basket

A 48 pre di distanza dal ko in gara 1 i rossoblu tornano sul parquet del PalaFlaminio per provare l’impresa. Palla a due ore 20.30, radiocronaca diretta su Radio Cittadella

Provaci ancora CJ Basket Taranto! A poco più di 48 ore di distanza è di nuovo tempo di playoff per i rossoblu che scenderanno in campo ancora una volta al PalaFlaminio di Rimini martedì 17 maggio alle ore 20.30. Si gioca gara 2 dei quarti di finale, l’avversario sempre lo stesso la RivieraBanca Rimini che ha vinto, apparentemente in scioltezza gara 1 per 89-73.

Capitan Diomede e compagni ci hanno messo il solito cuore, la grinta e non solo giocando un grande primo quarto, a lungo anche in vantaggio. Poi si sono arresi al grande potenziale offensivo dei padroni di casa che hanno giocato una grande pallacanestro sui 28 metri e tirato alla grande da tre, con 14 triple che hanno avuto il loro peso nell’economia del match al pari delle rotazioni a disposizione di coach Ferrari.

Ad analizzare la prima partita ci pensa coach Davide Olive con la sua solita schiettezza: “Le motivazioni della sconfitta vanno cercate nella qualità offensiva di Rimini e quindi fare i complimenti alla squadra avversaria. Il primo quarto con il quintetto siamo riusciti a rimanere in gara, abbiamo chiuso sotto di tre, con in attacco una discreta fluidità e in difesa attraverso alcune scelte anche un po’ coraggiose abbiamo probabilmente tolto il ritmo ai loro tiratori. Il problema è stato che quando Rimini ha alzato il ritmo della partita, ha iniziato a correre sui 28 metri le nostre rotazioni non hanno retto impatto dal punto di vista fisico e tecnico e di attenzione in alcuni momenti, lì c’è stato il break decisivo. Perché nel terzo e quarto quarto bene o male abbiamo retto, come si evince dai punteggio, anche se coach Ferrari ha concesso un po’ di riposo ai titolari pensando già a gara 2. La differenza c’è stata nel 2° quarto, quindi, quando ci siamo disuniti abbiamo fatto 4/5 forzature e loro sono una squadra che in contropiede corrono veramente bene perché hanno Bedetti e Arrigoni che sono due grandi giocatori sui 28 metri, se non bilanci bene e se sei costretto a tenere loro poi ti scopri da tre punti a gente come Tassinari, Saccaggi e chi più ne ha più ne metta”.

Gara 1 è però già in archivio, l’allenatore rossoblu prova a guardare con ottimismo a quel che sarà gara 2: “La cosa buona dei playoff è che vincere/perdere di uno o di 20 cambia poco. In questo momento siamo 1-0 per loro. Dobbiamo provare a resettare e recuperare le energie. Abbiamo sicuramente meno rotazioni rispetto a loro quindi in una gara ravvicinata possiamo risentire di più dal punto di vista fisico però li devono emergere le motivazioni ed emergere la voglia di non arrendersi, di provare in tutti i modi a strappare un punto su questo campo così difficile, magari anche cambiando e studiando qualcosa dal punto di vista tattico”.

Appuntamento dunque martedì 17 maggio con palla a due alle ore 20.30 al PalaFlaminio di Rimini, dirigeranno l’incontro i Signori Di Luzio Francesco Belisario di Cernusco Sul Naviglio (MI) e Castellano Vito di Legnano (MI).

MEDIA – Diretta tv e streaming su Lnp Pass solo per abbonati (promozione finale regular season + playoff serie A2 e serie B a soli 19.90). Radiocronaca in diretta sui 96.5 fm stereo di Radio Cittadella. Differita tv in chiaro lunedì a partire dalle 14.30 sul canale 750 di Radio Cittadella. Anche on line sul sito https://radiocittadella.it/

 

RBR RIMINI-CJ TARANTO 1-0 (serie al meglio 5 gare)

15/5 𝐆𝐀𝐑𝐀 𝟏: RivieraBanca Basket Rimini-CJ Basket Taranto 89-73

𝐆𝐀𝐑𝐀 𝟐: RivieraBanca Basket Rimini-CJ Basket Taranto, 𝐦𝐚𝐫𝐭𝐞𝐝𝐢̀ 𝟏𝟕 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟎.𝟑𝟎 presso il PalaFlaminio

𝐆𝐀𝐑𝐀 𝟑: CJ Basket Taranto-RivieraBanca Basket Rimini, 𝐯𝐞𝐧𝐞𝐫𝐝𝐢̀ 𝟐𝟎 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟏.𝟎𝟎 presso il PalaFiom di Taranto

𝐆𝐀𝐑𝐀 𝟒 (eventuale): CJ Basket Taranto-RivieraBanca Basket Rimini, 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟐𝟐

𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟗 presso il PalaFiom di Taranto

𝐆𝐀𝐑𝐀 𝟓 (eventuale): RivieraBanca Basket Rimini-CJ Basket Taranto, 𝐦𝐞𝐫𝐜𝐨𝐥𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐𝟓 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟎.𝟑𝟎 presso il PalaFlaminio

 

TABELLONE 3

Liofilchem Roseto-Fidelia Torrenova 66-60 (Serie: 1-0 Roseto)
Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Raggisolaris Faenza 69-80 (Serie: 0-1 Faenza)
RivieraBanca Basket Rimini-CJ Basket Taranto 89-73 (Serie: 1-0 Rimini)
Virtus Kleb Ragusa-Luciana Mosconi Ancona 55-67 (Serie: 0-1 Ancona)

 

Il programma di gara 2:

17/05/2022 20:30 Virtus Kleb Ragusa-Luciana Mosconi Ancona (Serie: 0-1 Ancona)
17/05/2022 20:30 RivieraBanca Basket Rimini-CJ Basket Taranto (Serie: 1-0 Rimini)
17/05/2022 20:45 Liofilchem Roseto-Fidelia Torrenova (Serie: 1-0 Roseto)
17/05/2022 21:00 Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Raggisolaris Faenza (Serie: 0-1 Faenza)
Tutte le gare in diretta streaming su LNP PASS

Foto: Nicola De Luigi

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment