Basket

I nerazzurri non riescono mai ad entrare in partita

Sesto stop stagionale per i Lions Bisceglie, sconfitti pesantemente sul parquet del Pala Del Mauro di Avellino nell’ultima gara d’andata del gruppo D del torneo di Serie B Old Wild West. I nerazzurri di coach Luciano Nunzi non sono mai entrati in partita, incappando in una pessima serata sotto il profilo realizzativo.

Ospiti in contatto solo nel primo periodo, nel quale comunque hanno tirato con 3/12 e perso 7 palloni. Avellino ha toccato il +13 in apertura di seconda frazione (26-13) e dilagato nella fase centrale (38-16), complice l’incapacità dei Lions di concretizzare quanto costruito in attacco (5/26 all’intervallo lungo). La rottura prolungata è proseguita nel terzo periodo (46-21).

La timida reazione ospite (46-27) si è rivelata insufficiente: il cast irpino non si è scomposto, assestando il colpo decisivo (61-29). Una partita da dimenticare in fretta.

Avellino-Lions Bisceglie 80-43

Avellino: Vitale 8, Marra 14, Sandri 6, Valentini 7, Carenza 3, Caridà 10, Eliantonio 14, Venga 6, Arienti 10, Bianco 2, Signorino. N.e.: Vukobrat. All.: Benedetto.

Lions Bisceglie: Dron 13, Dri 12, Chiti, Bini 12, Dip 3, Provaroni 3, Borsato, Verazzo. N.e.: Vavoli, Mastrodonato. All.: Nunzi.

Arbitri: Vittori di Castorano (Ascoli Piceno), Grieco di Matera.

Parziali: 16-10; 41-18; 65-31.

Note: uscito per cinque falli Chiti. Tiri da due: Avellino 21/40, Bisceglie 8/27. Tiri da tre: Avelino 9/30, Bisceglie 4/29. Tiri liberi: Avellino 11/13, Bisceglie 15/18. Rimbalzi: Avellino 51, Bisceglie 33. Assist: Avellino 18, Bisceglie 4.

 

Foto: C. Pellegrini

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment