Pallamano
Torna alla vittoria in campionato il Conversano dopo il pareggio al foto finish contro Sassari nel turno infrasettimanale di mercoledì.
Vittima di turno al PalaSanGiacomo il fanalino di coda Secchia Rubiera, che pur avendo messo in campo tanta grinta e voglia di combattere, nulla ho potuto alla lunga contro lo strapotere tecnico tattico dei biancoverdi.
Ampio turnover concesso da mister Tarafino ai propri ragazzi con minuti importanti per i più freschi Ale Di Caro, Saitta, Possamai e per i più giovani Giannuzzi e Pellegrino che ben hanno figurato nell’arco della gara.
Archiviata la gara contro Rubiera adesso arriva un filotto di partite molto delicate e spettacolari a partire dalla prossima trasferta a Trieste, a seguire la doppia sfida europea contro il Naerbo e poi Fasano, Pressano, Eppan e Bolzano fino a Natale. Tanta pallamano e tanto spettacolo con i colori biancoverdi.
Foto: Vanni Caputo

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment