Futsal

Nanà e Caballero premiano una prestazione corale sontuosa delle ragazze di Mister de Bari

MOLFETTA (BA) – Una prestazione da grande gruppo quella della Nox Molfetta che si aggiudica il derby pugliese contro la Soccer Altamura per il diciottesimo turno della serie A2 – girone C di calcio a 5 femminile.
Davanti a una cornice di pubblico fantastica (esaurita la capienza del PalaFiorentini al 60%) alla squadra allenata da Alessandra de Bari è andata la vittoria per 4-3.

Caballero e Nanà portano le padrone di casa sul 2-0 prima della rete altamurana per il parziale 2-1.
Un primo tempo giocato con attenzione dalla Nox con Lafortezza, dell’Ernia, Giacò, Pati, Guercia e Mazzaccuolo a fare, a turno, tanto lavoro sporco davanti alla porta difesa da Narsete e a mettersi a disposizione delle due fuoriclasse molfettesi.

La ripresa inizia come meglio non poteva: sono ancora Caballero e Nanà a marcare le reti che valgono il momentaneo 4-1 seguito da un clamoroso palo di dell’Ernia. La Soccer rinviene e nell’unica vera occasione per pareggiare trova Narsete pronta ad evitare il gol.

La Nox Molfetta, a quattro giornate dalla fine del campionato, è a 21 punti quanti il Ciampino, prossimo avversario in una zona limbo tra gli ultimi posti per i playoff e la non ancora matematica certezza di evitare i playout a dimostrazione dell’alto livello del torneo.

Adesso alcune settimane di pause per la Coppa Italia e poi il rush finale.

Foto: M. Camporeale

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment