Calcio

I biancazzurri pagano anche le pesanti assenze

Nono stop in campionato per la Virtus Bisceglie, sconfitta sul rettangolo del Città di Trani nel confronto valido per la ventesima giornata del torneo di Prima categoria. I biancazzurri hanno pagato a caro prezzo le numerose assenze, prestando il fianco alle iniziative degli avversari soprattutto nella ripresa.

Gara piuttosto equilibrata per quasi mezz’ora: il vantaggio siglato di testa da Difrancesco sugli sviluppi di un corner ha galvanizzato la squadra di casa, che è riuscita a tornare negli spogliatoi avanti per 2-0: raddoppio firmato da Terrone.

L’implacabile compagine tranese ha trovato la terza rete in apertura di seconda frazione grazie a Dinoia.

La Virtus, nonostante gli apprezzabili tentativi, non ha saputo rimettere in piedi la gara: illusori sia l’acuto di Cipri su calcio piazzato che l’inzuccata di Trawaly a poco più di un quarto d’ora dal termine, inframezzati da un altro gol dello scatenato Terrone.

La punizione vincente di Ragno, all’82’, ha chiuso virtualmente la sfida e ancora Terrone (tripletta per lui) ha incrementato il margine. Il subentrato Dell’Olio, nel finale, ha fissato il punteggio sul 6-3.

Città di Trani-Virtus Bisceglie 6-3

Città di Trani: Musacco, Civita, Forte, Beroshvili, Matera, Daluiso, Ragno, Dell’Oglio, Dinoia, Terrone, Difrancesco. A disp.: Terlizzi, Ricco, Tortosa, Domenico Amorese, Caputo, Francesco Amorese, Di Gioia, Guacci, Cafagna.

Virtus Bisceglie: Cataldo, Pedico, Messina, Tommasi, Natale Todisco, Di Sabato, Di Franco, Germinario, Trawaly, Cipri, Pisani. A disp.: Napoletano, Pappagallo, Bernocco, De Candia, Dell’Olio, Gaetano Todisco, Suglia, Di Leo, Dell’Orco.

Arbitro: Fiorino di Bari.

Reti: 27’ Difrancesco, 37’ Terrone, 49’ Di Noia, 51’ Cipri, 55’ Terrone, 74’ Trawaly, 82’ Ragno, 86’ Terrone. 90’ Dell’Olio.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment