Futsal

L’under15 primeggia sulle pari età di Bisceglie e Modugno

Le biancorosse, allenate da Girma Gadaleta, hanno primeggiato sulle pari età della scuola calcio Bisceglie Femminile e sul Santo Spirito Women Modugno nel torneo dedicato alle bambine e ragazzine che giocano a calcio a 5 in tutto il circondario.

La giovanile della Nox ha vinto le partite disputate in tutte le tappe, a partire da Bisceglie, dove la manifestazione ha esordito, fino ai match in casa sui campi della Parrocchia Santa Famiglia, infine a Modugno dove a festeggiare c’erano le famiglie e la dirigenza.

“Il primo anno di attività si chiude come meglio non poteva – racconta con soddisfazione Girma Gadaleta – Adesso le bambine avranno modo di godersi l’estate, noi ci ritroveremo a settembre per continuare il nostro percorso di crescita sportivo”.

 

Percorso che prevede, ancora, doppi allenamenti settimanali, professionalità delle figure tecniche a disposizione delle giovani atlete e stretta vicinanza alla prima squadra, militante in A2.

“Abbiamo già iniziato la programmazione della ripresa – prosegue Gadaleta – e nelle prossime settimane apriremo le nuove adesioni fornendo tutte le informazioni utili alle famiglie: abbiamo 21 bambine e ragazzine tesserate e contiamo di continuare con tutte loro ma di vedere il numero aumentare, contribuendo allo sviluppo del movimento cittadino in continuità con le direttive che arrivano dalla FIGC e dalla Divisione Calcio a 5”.

“Abbiamo avuto ragione, vincendo la nostra scommessa avviata la scorsa estate – ha commentato Luciano Savi, presidente della Nox Molfetta – La giovanile è una realtà, in piena sinergia organizzativa e tecnica con la prima squadra ed è per noi motivo di grande orgoglio”.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment