Pallavolo

Nerofucsia sempre a punteggio pieno. Debutto per Stefania Padula

Nessuna esitazione. Un altro 3-0, sesto successo su sei incontri di campionato e primato a punteggio pieno nel girone A di Serie C con un margine sulla più immediata inseguitrice salito a 7 lunghezze.

La Star Volley Bisceglie ha già fatto il vuoto e non intende fermarsi: è stata sufficiente poco più di un’ora, alle nerofucsia, per imporsi sul campo del Bitetto.

Una gara caratterizzata da ampie rotazioni per il collettivo biscegliese. La nota più lieta della serata è costituita dall’esordio della centrale Stefania Padula, che ha finalmente ripreso confidenza con le gare ufficiali: un buon segnale prospettiva futura.

Schierata nel sestetto di partenza insieme a Ragone, Haliti, Binetti, Dominko, D’Ambrosio e al libero De Nicolo, la forte pallavolista salentina ha cominciato subito a mostrare un saggio delle sue qualità.
Le padrone di casa hanno cercato di resistere e sono riuscite a segnare 19 punti nel primo parziale ma la progressiva crescita dell’intesa tra le ragazze della Star Volley non ha lasciato loro alcuno scampo. Diversi cambi anche nel secondo periodo, nel quale le nerofucsia si sono rivelate ancora più attente e precise.

Terzo set sulla stessa falsariga e con protagoniste diverse, a dimostrazione dei miglioramenti che il gruppo sta compiendo. Mantenere sempre alta l’asticella dell’intensità attraverso l’utilizzo di tutte le componenti dell’organico sarà fondamentale per la compagine biscegliese, che tornerà al lavoro lunedì per preparare l’ultima gara del 2021, in programma sabato 18 dicembre al PalaDolmen contro Potenza.

Un’opportunità per chiudere l’anno solare nel migliore dei modi davanti al proprio pubblico.

BITETTO-STAR VOLLEY BISCEGLIE 0-3
Star Volley Bisceglie: Dominko, Haliti, Ragone, Padula, D’Ambrosio, Binetti, De Nicolo (libero), Di Leo 5, Todisco (libero), Bisceglia, Gabriele, Altamura, Bernardi, Ranieri. All.: Maggialetti.
Arbitri: Devanna e Bianchi.
Parziali: 19-25, 16-25, 12-25. Durata set: 23’, 22’, 17’ per complessivi 1h e 2’ di gioco.

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment