Pallamano

Abdurhamanovic:” Sassari alle spalle; contro Rubiera gara non scontata!”

Giorni intensi in casa biancoverde. La squadra di mister Tarafino è rientrata giovedì sera dalla impegnativa trasferta sarda con un punto in più in classifica.

La gara di Sassari ha mostrato un Conversano pimpante ma non ancora al top, complici alcuni errori tecnici che hanno condizionato la gara. Tuttavia un punto positivo che muove la classifica, conquistato su uno dei campi più difficili del campionato.

E’ stata una gara molto equilibrata – commenta il bosniaco Sedzad Abdurhamanovic – abbiamo inseguito per tutta la partita ma abbiamo tenuto quasi sempre poche reti di svantaggio; possiamo complessivamente ritenerci soddisfatti; è certamente un buon punto nel nostro cammino ma abbiamo tanto su cui lavorare!

Alle porte un altro impegno ugualmente insidioso contro il Secchia Rubiera; avversaria storica sul finire degli anni 90 e primi anni 2000 (leggendario un tiro allo scadere realizzato da Kohlass proprio a Rubiera che regalò la prima storica finale scudetto al Conversano). Adesso la squadra emiliana lotta per la permanenza in Serie A ma è certamente un avversario da non sottovalutare:” Stiamo studiando già il nostro prossimo avversario; non dobbiamo pensare al punto di Sassari ma subito guardare oltre, dobbiamo recuperare le energie e preparare al massimo anche il prossimo impegno nonostante affrontiamo l’ultima in classifica. Approfitteremo dell’unico allenamento per preparare questa gara delicata!

Appuntamento dunque sabato 13 Novembre alle ore 19.00 al PalaSanGiacomo!

(ufficio stampa Sportale) Foto: Vanni Caputo

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment