Basket

L’allenatore dei rossoblu torna sulla sconfitta di domenica scorsa: “Fatto buon lavoro in difesa, poco veloci e precisi in attacco, gli under continuano a rispondere bene”

Una partita giocata alla pari, qualche tiro e libero di troppo sbagliati e tanti under a referto con buone risposte dalla panchina. Questa in sintesi, anche nelle parole di coach Davide Olive, la partita che il CJ Basket Taranto ha giocato e perso a Ruvo nella seconda giornata del campionato di serie B Old Wild West.

Tra recriminazioni e convinzioni, il tecnico rossoblu legge così a posteriori la partita della sua squadra e non può mancare il rammarico per l’assenza di Conte che ha sicuramente pesato nell’economia del match: “Sapete che non mi piace mai parlare delle assenze però purtroppo Gianmarco Conte era l’unico giocatore che fisicamente poteva tenere una forza fisica Toniato, in post basso e non solo, sui secondi possessi. Siamo partiti con Graziano in quintetto ma anche lui non stava benissimo e dopo un po’ l’ho dovuto togliere. Abbiamo provato a imbrigliare Ruvo cercando di togliere loro qualche punto di riferimento e sono soddisfatto di essere riusciti a tenere Ruvo a soli una sessantina di punti, se consideriamo che a partita chiusa nel finale hanno raggiunto 66 con qualche canestro ‘facile’. Vuol dire che abbiamo fatto un buon lavoro difensivo. Devo recriminare sul fatto di non essere stati veloci col pensiero in attacco e quando abbiamo mosso la palla le nostre percentuali non sono state all’altezza di una partita di questo livello”.

Dal particolare al generale, coach Olive si sofferma su quello che il progetto CJ Basket Taranto: “Tra gli obiettivi che ci eravamo dati c’è quello di far giocare gli under, deve finire la storia che gli under migliori vanno a cercare minuti al centro-nord. Abbiamo puntato su alcuni ragazzi, gli stiamo dando fiducia, a Ruvo D’Agnano ha giocato quasi 30 minuti, per noi è un segnale importante. Con tutto il roster a disposizione e la crescita degli under questo gruppo ci darà soddisfazioni. Quelle soddisfazioni che al momento la squadra mi sta dando in allenamento e che sono sicuro andrà in crescendo partita dopo partita”.

Intanto il CJ Basket Taranto si è ritrovato per iniziare la preparazione in vista del match di domenica prossima, quando alle ore 18 al Tursport sarà palla a due contro la Partenope Sant’Antimo per cercare una rivincita della gara persa qualche settimana fa in Supercoppa. Biglietti già disponibili on line sulla piattaforma LiveTicket, da mercoledì prevendita anche da Shopping Sport.

Foto: A. Castellaneta

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment