Redazione Eventi

Lunedì presso il Nicolaus Hotel di Bari la grande festa del basket pugliese insieme a Petrucci e Basile.

La “Festa del basket regionale” organizzata dal Comitato Fip Puglia sarà interamente dedicato ai 100 anni della Federazione Italiana Pallacanestro appena compiuti.

Un compleanno da celebrare alla presenza del presidente Fip Giovanni Petrucci con la partecipazione, fra gli altri, dei campionissimi pugliesi più rappresentativi, Gianluca Basile e Walter Magnifico.

Un’occasione per attribuire il meritato omaggio della Puglia del basket a loro – si legge nel comunicato Fip – ma anche alle società di maggior lustro per il movimento regionale, come New Basket Brindisi, che sarà presente con il presidente Fernardo Marino, e Taranto Cras Basket.

Un secolo di storia della federazione da celebrare con la premiazione anche di altre eccellenze pugliesi, dentro e fuori dal campo: l’olimpica Monica Bastiani, gli scudettati Beppe Natali e Valentina Siccardi, gli arbitri Antonio Malerba e Cosimo Corsa, i preparatori fisici Silvio Barnabà e Cosimo Santarcangelo, il dirigente Angelo Barnaba, il giornalista Franco Castellano. E con un primo omaggio a quei talenti che portano e porteranno altissimo il nome della Puglia, come Matteo Spagnolo, Giorgia Amatori e l’arbitro Andrea Valzani.

Sarà la loro festa – osserva il presidente Fip Puglia, Francesco Damianiper ciò che ciascuno di loro ha rappresentato e rappresenterà. Ma soprattutto sarà la festa del movimento, delle società che lavorano alacremente per esaltare le eccellenze di Puglia”.

Per la Federazione ci saranno anche il vice presidente vicario Gaetano Laguardia ed il consigliere nazionale Margaret Gonnella.

Si potrà accedere all’evento, riservato alle sole società che ne hanno già fatto richiesta, con la certificazione verde “rafforzata” (c.d. “super green pass”), con obbligo di indossare la mascherina per l’intera durata dello stesso.

(ufficio stampa Sportale)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment