Judo

Intervista al Presidente regionale C.S.E.N. Puglia, Mimmo Marzullo

Al PalaCarbonara, il Comitato Provinciale C.S.E.N, con il Patrocinio dello C.S.E.N Nazionale, ha organizzato il XIXo Trofeo Nazionale di Judo “Città di Bari”.

Siamo alla diciannovesima edizione di un evento molto importante per il territorio, un evento sportivo che dà lustro anche alla città ospitante.

Sono qui presenti nella prima giornata ben 180 bambini provenienti da tutto il centro Italia e dalla Sicilia e questo fa divenire il capoluogo barese il centro di una manifestazione che si estende anche al di fuori della nostra regione.

Sportale è qui per chiedere al Presidente regionale dello Csen, Mimmo Marzullo, di tirare le somme di questo Torneo e di presentare una visione prospettica del prossimo futuro nel settore judo, in particolare, e di tutto lo sport, in generale.

  • Presidente, quanti sono gli atleti che globalmente si esibiranno nella due giorni dedicata al Torneo?

Oggi, come ho accennato in precedenza, vi sono 180 bambini, fanciulli e ragazzi; nella giornata di domani saranno presenti altri 185 atleti suddivisi tra Esordienti A ed Esordienti B, Cadetti Junior e Senior.

  • Le tribune del Palazzetto oggi sono gremite, è questo per voi un buon segnale di ripresa dello Judo?

Certo! Dopo questa pandemia abbiamo ripreso finalmente a pieno ritmo la nostra attività e quello di oggi costituisce già il secondo Torneo che abbiamo organizzato in terra di Bari, in soli 2 mesi, e molte altre gare sono già in programmazione.

Gli atleti, agonisti e non, i bambini e i genitori desiderano ardentemente riprendere a praticare lo sport. Ci auguriamo che questa ripresa divenga fattibile e che le palestre comincino nuovamente a riempiersi e a divenire fucine di nuovi talenti.

  • Qual è il ruolo che oggi lo Csen ricopre nell’ottica della promozione sportiva, non solo per il judo, ma anche per gli altri sport?

Lo Csen, in effetti non si occupa solo delle arti marziali, judo, lotta e karate, ma si occupa anche di sport come la pallavolo, il calcio a 11. Noi facciamo sport a 360 gradi. Intendiamo continuare a promuovere lo sport in tutti i modi possibili, anche attraverso l’organizzazione di eventi come quello odierno.

  • Presidente, una piccola anticipazione dei prossimi eventi in calendario.

Il prossimo evento, che sicuramente condivideremo con voi di Sportale, è il XXV0 Anniversario del Premio Csen. Riuscire ad organizzare questo Premio è un obiettivo che mi sono posto e che intendo raggiungere a tutti i costi. Mi adopererò affinché quest’anno possa essere finalmente realizzato. L’evento si svolgerà presumibilmente tra fine settembre e il mese di ottobre. Ci resta ancora da definire la location, anche se stiamo valutando di scegliere un teatro. Durante l’evento si procederà alla premiazione delle eccellenze sportive che si sono contraddistinte in questi 25 anni.

Marina Basile (ufficio stampa Sportale)

Marina Basile
Author: Marina Basile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment