Basket

Conclusa la regular season con la facile vittoria su Formia, è tempo di pensare alla sfida salvezza contro i laziali

Sarà la BPC Virtus Cassino l’avversario della Lapietra Action Now Monopoli nei play-out. Si giocherà al meglio delle cinque partite: le prime due in casa laziale, poi la serie si trasferirà a Monopoli per gara 3 e l’eventuale gara 4, mentre l’eventuale “bella” si giocherebbe a Cassino.

Nell’ultima giornata della regular season, la Lapietra ha avuto facilmente la meglio sui giovani di Formia per 89-42, interrompendo una serie di 9 sconfitte consecutive.

La partita è stata l’occasione per vedere in campo il neo acquisto Luca Valle, che potrebbe dare una grossa mano nella serie play-out, e per dare spazio anche ai giovani del settore giovanile, con Muolo e Notarangelo che hanno concluso in doppia cifra e Bellantuono che ha avuto minuti importanti anche lui.

Ora, però, archiviata la regular season, per la Lapietra è tempo di cambiare marcia. La serie play-out, a differenza dell’anno scorso quando c’era ancora la possibilità di salvarsi in un’eventuale finale (evitata grazie alla vittoria contro Pozzuoli), sarà fondamentale.

Il regolamento, infatti, è stato cambiato.

Le squadre classificate dal 12° al 15° posto di ogni girone accedono ai playout, al meglio delle 5 gare (gara 1, 2 e 5 in casa della squadra con il miglior piazzamento), con i seguenti abbinamenti all’interno dei singoli gironi: 12^-15^, 13^-14^.

Le vincenti delle otto serie playout (due per girone) ottengono la permanenza in Serie B per la stagione 2022-23.

Tra le otto perdenti, le quattro con la peggiore classifica in stagione regolare retrocedono in C Regionale.

Le quattro perdenti dei playout con la migliore classifica disputano un concentramento nazionale in campo neutro che determina ulteriori tre retrocessioni. Le retrocesse in Serie C Regionale sono in tutto 11.

Ecco perché sarà fondamentale lo scontro diretto con Cassino.

Le date previste per gara 1 e gara 2 sono domenica 15 maggio e martedì 17 maggio, mentre a Monopoli la serie si trasferirà venerdì 20 maggio, con eventuale gara 4 domenica 22.

 

Il tabellino di Lapietra Action Now-Formia

 

Lapietra Monopoli – Meta Formia 89-42 (27-9, 31-14, 23-9, 8-10)

Lapietra Monopoli: Dario Notarangelo 15 (3/9, 3/6), Luca Valle 14 (4/10, 2/3), Andrea Lombardo 11 (3/4, 1/3), Gaetano Muolo 10 (5/11, 0/1), Mauro Torresi lelli 9 (0/0, 3/4), Jacopo Ragusa 8 (4/6, 0/0), Alfonso Di ianni 7 (1/2, 1/2), Nunzio Sabbatino 7 (2/3, 1/1), Ivan Bellantuono 6 (1/3, 1/7), Vittorio Visentin 2 (1/2, 0/0), Luca Colucci 0 (0/2, 0/1), Giovanni Laquintana 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 5 / 7 – Rimbalzi: 60 20 + 40 (Luca Valle 11) – Assist: 22 (Ivan Bellantuono 7)

Meta Formia: Riccardo Agbortabi 12 (5/12, 0/2), Aaron Mutombo 8 (4/11, 0/2), Daniele Mauriello 7 (2/4, 1/1), Giuseppe Prete 5 (1/6, 1/6), Matteo Antoniani 4 (2/3, 0/2), Ludwig Tilliander 2 (0/6, 0/3), Davide Bertin 2 (1/3, 0/3), Manuel Marciano 2 (1/1, 0/1), Lorenzo Torlontano 0 (0/5, 0/0), Giovanni La mura 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 4 / 6 – Rimbalzi: 23 4 + 19 (Riccardo AgbortabiDaniele Mauriello 5) – Assist: 4 (Riccardo AgbortabiDaniele MaurielloGiuseppe PreteDavide Bertin 1)

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment