Basket
Prima trasferta sul campo neutro di Ostuni e seconda sconfitta per l’Angiulli Bari.
Ancora priva di 3/5 del quintetto titolare, la squadra barese ha provato a vincere puntando sulla maggiore preparazione fisica rispetto ai più esperti avversari.
Primo quarto abbastanza equilibrato con Prete mattatore a condurre Carovigno a chiudere in vantaggio per 20-17
La squadra di Amatori prova l’allungo nel secondo quarto con Leo e Menzione a fare la voce grossa e Angiulli un po’ imprecisa al tiro e in difficoltà. Si va al riposo lungo sul 42-33 per il Carovigno che è stata in vantaggio anche di 14 punti.
Al rientro in campo ospiti più solidi e capitán Ruotolo che prova a ricucire con ben nove punti realizzati. Solo un punto rosicchiato e terzo quarto in archivio con il punteggio di 57-49 per i padroni di casa.
Nell’ultimo periodo i ragazzi di Lele Zotti premono sull’acceleratore, approfittando della stanchezza degli avversari e con il duo Ruotolo e Mariani in versione extra lusso (tre triple a testa e 20 punti totali) operano il sorpasso, allungando fino al 65-71 a meno di tre minuti dal termine della gara.
Con l’inerzia a favore dei baresi, cambia tutto improvvisamente per una sciagurata decisione arbitrale che dopo una tripla di Prete sullo scadere dei 24 secondi, fischiano un incredibile fallo sotto canestro a Piccolo, convalidano il canestro e concedono a Menzione due liberi aggiuntivi, consentendo al Carovigno di mettere a referto in un colpo solo ben cinque punti.
E’ l’episodio decisivo, l’Angiulli demoralizzato perde la testa e i padroni di casa portano a casa i due punti con un parziale mortifero di 16-1
L’incredibile buzzer finale dalla propria lunetta di Leonardo Ruotolo fissa il risultato sull’ 81-75 per Carovigno.
Migliori in campo per la squadra di Amatori sono stati Prete e Menzione con 20 punti a testa, ottimamente supportati da Leo con 14
Per gli ospiti, su tutti il solito indomito Ruotolo, top scorer dell’incontro con 29 punti, supportato da Mariani con 16 e dal guerriero Genchi con 15
Prossima giornata, Angiulli in casa contro la fortissima Dinamo Brindisi e Carovigno ospite dell’ AP Monopoli.
I tabellini dell’incontro:
Carovigno Basket 81
Angiulli Bari 75
Parziali: (20-17 ; 22-16 ; 15-16 ; 24-26)
Progressivi: (20-17 ; 42-33 ; 57-49 ; 81-75)
CAROVIGNO BASKET
Menzione 20, Prete 20, Leo 14, Liaci 10, Massagli 6, Monna 5, Colucci 3, Lescot 3, Araya n.e. Palazzo n.e. Quarta n.e. Marraffa n.e. (All. Amatori)
ANGIULLI BARI
Ruotolo 29, Stano 2, Genchi 15, Mariani 16, Piccolo 4, Riganti 5, D’Abbicco 4, Triggiani, Rubino F., Venezia, Rubino G. n.e. Aiello n.e. (All. Zotti)

Massimiliano Aiello (ufficio stampa Sportale)

Foto: Massimiliano Aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment