Pallavolo

Parte dalle Marche la nuova stagione della Bcc Castellana Grotte, formazione pugliese impegnata nel campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile, al via nel prossimo weekend.

Sarà la neopromossa Videx Grottazzolina la prima avversaria della compagine gialloblù allenata da Jorge Cannestracci. Appuntamento domenica 9 ottobre 2022 con prima battuta alle ore 18 presso il Palasport di Grottazzolina.

Comincia in trasferta, quindi, il cammino della Bcc Castellana Grotte in un campionato che si annuncia più livellato verso l’alto (anche per via della possibilità di schierare due stranieri e non più solo uno), più lungo (con due partite in più da giocare a fronte del passaggio da 13 a 14 formazioni iscritte) e, in generale, più affascinante (anche per la presenza di società di rango come Ravenna e Vibo Valentia, retrocesse dalla scorsa Superlega).

Esordio assoluto sulla panchina castellanese per il tecnico Cannestracci alla sua prima stagione con la New Mater, dopo i trascorsi in serie A2 con Genova, Gioia del Colle, Isernia, Santa Croce e Brolo: “Sarà un campionato equilibrato, soprattutto in partenza, sarà un torneo più livellato verso l’alto rispetto all’anno scorso – ha commentato il 61enne allenatore italo-argentino, un passato a Castellana da palleggiatore con la Materdomini tra il 1994 e il 1996 proprio in serie A2 – La serie A2 che sta per iniziare ci farà vedere una pallavolo di assoluto livello, stiamo lavorando per essere pronti a questo. Il mio auspicio è quello ovviamente di arrivare il più in alto possibile, ma di farlo anche attraverso una pallavolo bella e intelligente. Giocare bene è la strada giusta per ottenere risultati. I ragazzi si stanno allenando duramente per raggiungere questo obiettivo: essere una squadra capace di giocare con intelligenza e pazienza e capace di trovare le soluzioni giuste. Sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto finora – ha continuato Cannestracci – Devo dire che staff e società sono composte di persone positive, attente al lavoro, persone capaci di creare un ambiente ideale e questo chiaramente mi rende molto contento, ma anche molto emozionato”.

Il debutto di Grottazzolina chiuderà una fase di preseason iniziata lo scorso 19 agosto: “Abbiamo lavorato molto sui nostri valori più importanti – ha continuato Cannestracci – Sicuramente potremo crescere ancora, migliorando in particolare alcune situazioni sul cambio palla. Domenica, però, saremo pronti per questo esordio che è importante come tutti i debutti perché rappresenta il primo passo, il primo approccio alla nuova stagione. Affrontiamo una squadra neopromossa che però è equilibrata e strutturata e ha diversi elementi interessanti”.

Nonostante l’assonanza tra i nomi delle due città (Castellana Grotte e Grottazzolina) e dei due impianti di casa (Pala Grotte in Puglia e Pala Grotta nelle Marche), la sfida tra Videx e Bcc sarà una prima assoluta per il campionato di serie A2.

Uno, invece, l’ex dell’incontro: il centrale Cubito oggi a Grottazzolina, nella stagione 2019/2020 a Castellana Grotte.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment