Senza categoria

Il portiere intervistata prima del ritorno in campo della squadra

Con la trasferta a Reggio Calabria, valida per il decimo turno di campionato, la Nox Molfetta torna sul parquet domenica 8 gennaio.
Prima della sosta natalizia due sconfitte consecutive per le biancorosse, contro Taranto e Virtus Capo San Michele, che hanno interrotto la striscia positiva di sette vittorie consecutive.

Da dove ripartire?
«Da come avevamo approcciato la stagione», risponde Tiziana Liuzzo.
Il portiere parla alla vigilia del match «ma non parlerei di questa partita come vissuta con spirito di rivalsa. Io parlerei di voglia di trovare energia positiva, proprio come a inizio campionato».

In palio, tuttavia, non ci sono solo punti importanti per la classifica.
La Nox, infatti, è a un passo dalla matematica certezza di disputare la fase di qualificazione alle Final Four di Coppa Italia «che è un obiettivo – spiega la numero 25 Nox – che la società e tutte noi ci siamo dati a settembre. E’ una competizione importante, che regala belle emozioni e per noi sarebbe motivo di orgoglio provare a disputarla».

 

Foto: M. Camporeale

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment