Calcio

I biancazzurri riceveranno il Trinitapoli sul sintetico del “Di Liddo”.

Nel mirino la quarta vittoria consecutiva.
Prolungare la striscia di affermazioni e spingere ancora in risalita. La Virtus Bisceglie ha nel mirino il quarto successo di fila e vuole sfruttare nel migliore dei modi l’incrocio casalingo di domenica con il fanalino di coda Trinitapoli sul sintetico del “Francesco Di Liddo” (ore 11, ingresso gratuito).

Il gruppo biancazzurro è in fiducia e lo dimostra l’approccio giusto sfoderato nell’ultima gara in trasferta sull’ostico campo dell’Atletico Peschici: non più timidi e distratti, al punto da incassare diverse reti nei minuti iniziali ma al contrario grintosi e combattivi, Tommasi e compagni mirano a prendersi posizioni di classifica più congeniali al loro valore.

La rimonta passa, naturalmente, anche per l’incontro con la compagine ultima in graduatoria che però nelle ultime due gare ha ottenuto una vittoria e un pareggio e perciò non può essere sottovalutata.

Rientro in vista per Germinario e Di Franco, che hanno terminato di scontare le rispettive squalifiche.

Tornerà a disposizione anche il difensore centrale Todisco.

La gara tra Virtus Bisceglie e Trinitapoli sarà diretta da Alessandro Visani appartenente alla sezione Aia di Foggia.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment