Basket

VITTORIA IN TRASFERTA PER LA HAPPY CASA CON IL PUNTEGGIO DI 68-78.

Una vittoria di testa, cuore e tecnica per la Happy Casa che si rialza dopo due sconfitte consecutive e festeggia al meglio l’inizio dell’anno solare 2023. Senza Nick Perkins la squadra di coach Frank Vitucci estrae dal cilindro una delle migliori prestazioni stagionali fatta di concretezza e intensità difensiva trovando sempre protagonisti differenti all’interno dei quaranta minuti di gioco con cinque uomini in doppia cifra sugli otto impiegati e la doppia doppia da 12+12 di Bayehe da sottolineare

Ancora una volta cambia il quintetto di coach Frank Vitucci con Bayehe in starting five nel ruolo di pivot accanto a Etou con Mascolo-Reed-Burnell a formare il trio esterni. Il 7-0 iniziale è il chiaro segno dell’atteggiamento dei biancoazzurri, determinati a imporre il proprio ritmo fin dalla palla a due. Trento realizza il primo canestro su azione dopo quasi quattro minuti tirando con 0/7 da tre nel primo tempo. Da Mascolo a Bowman, dai rimbalzi di Bayehe ed Etou nasce il vantaggio Happy Casa 28-36 all’intervallo lungo che ovviano alle basse percentuali al tiro dalla lunga distanza (2/12 da tre). Le due schiacciate prepotenti al ferro di Bayehe permettono a Brindisi di toccare il +10 (32-42). La squadra di casa si sblocca da oltre l’arco trovando le prime due triple della serata con Crawford e Grazulis ma la Happy Casa resiste all’assalto e timbra anche il +12 prima di chiudere il terzo quarto sul 45-53. Burnell e Bowman sbloccano i suoi dalla distanza con 3/4 da tre ad aprire l’ultimo periodo (50-62) ma sono costretti a tornare in panchina per i quattro falli a testa accumulati. L’Aquila prova a rientrare con tutte le proprie forze fino al -5 a due minuti dal termine ma capitan Burnell realizza i punti della staffa per una vittoria di capitale importanza in trasferta a fine girone di andata.

Si torna in campo domenica 8 gennaio al PalaPentassuglia per la sfida a Varese delle ore 17:00.

IL TABELLINO

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO-HAPPY CASA BRINDISI 68-78 (14-19, 28-36, 45-53, 68-78)

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Conti (0/1, 0/1), Forray 3 (1/2, 0/5, 3 r,), Spagnolo 6 (2/3, 0/1, 2 r.), Flaccadori 10 (3/4, 1/6, 2 r.), Udom (0/1, 1 r.), Crawford 10 (3/6, 1/2, 4 r.), Grazulis 12 (4/8, 1/2, 8 r.), Atkins 16 (7/14, 16 r.), Lockett 5 (2/3, 0/3, 2 r.), Ladurner 6 (3/3), Morina ne, Dell’Anna ne. All.: Molin.

HAPPY CASA BRINDISI: Etou 7 (2/3, 1/3, 6 r.), Burnell 18 (3/5, 3/5, 8 r,), Reed 12 (6/14, 0/3), Bowman 16 (5/7, 2/6, 4 r.), Mascolo 13 (4/10, 1/3, 2 r.), Mezzanotte (0/1, 0/3), Riismaa (0/1 da 3, 1 r.), Bayehe 12 (6/8, 12 r.), Dixson ne, Bocevski ne, Vitucci ne. All.: Vitucci.

 

ARBITRI: Lanzarini – Borgo – Patti.

NOTE – Tiri liberi: Trento 9/14, Brindisi 5/8. Perc. tiro: Trento 28/65 (3/20 da tre, ro 12, rd 30), Brindisi 33/72 (7/24 da tre, ro 11, rd 26).

newbasketbrindisi.it

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment