Basket

Appuntamento alle 18 presso la Tensostruttura di via Amleto Pesce contro la ex squadra di Sergio Carolillo

Vietato sbagliare. Il match di domenica contro la Pavimaro Molfetta assume un’importanza fondamentale per la Lapietra Monopoli: sia per la classifica, che vede i monopolitani al penultimo posto in coabitazione con Avellino, che per ridare linfa ad un ambiente in chiara difficoltà.

Il presidente Francesco Caleprico non usa mezzi termini e richiama tutti al massimo impegno: “Siamo decisamente rammaricati per tutto quello che sta succedendo, soprattutto perché i risultati non arrivano. Dopo la prova di Pozzuoli, sembrava che avessimo dato una svolta alla stagione – sottolinea il presidente della Lapietra Monopoli- ma così non è stato. Credo che ad Avellino abbiamo toccato il fondo. Ora siamo tutti sotto esame, nessuno escluso. Come società, avevamo anche messo a disposizione un premio extra per il doppio impegno Avellino-Molfetta, ma non ha funzionato nemmeno questo. Speriamo che domenica ci sia una reazione da parte della squadra, perché, è inutile negarlo, da ora in avanti siamo tutti sulla graticola. Stiamo anche sondando il mercato alla ricerca di qualche elemento che possa risolvere il problema degli infortuni e dare qualche alternativa in più. Abbiamo ancora una slot libera e sino a gennaio potremmo occuparla. Va detto anche che la fortuna non sta girando dalla parte nostra: prima Sabbatino, poi Vanni Laquintana e Albertini: a rotazione, abbiamo sempre avuto a che fare con assenze pesanti. Ma non deve e non può essere un alibi: ci attendiamo una reazione importante da parte di tutti. Ripeto, nessuno escluso… Ad Avellino abbiamo giocato davvero male: la nostra speranza è che, una volta toccato il fondo, ci si possa rialzare”. Sarà una partita particolare per Sergio Carolillo contro la sua ex squadra.

Ma saranno quaranta minuti caldissimi a prescindere, perché la posta in palio è davvero alta. Appuntamento alle 18 di domenica 5 dicembre presso la Tensostruttura di via Amleto Pesce.

Risultati 9’ giornata

BPC Virtus Cassino – Pavimaro Molfetta              70 – 62

Bava Pozzuoli –                   Virtus Kleb Ragusa 61 – 73

Forio Basket 1977 – Pall. Viola Reggio Calabria 78 – 66

Fidelia Torrenova – CJ Basket Taranto 89 – 76

Virtus Arechi Salerno – Lions Basket Bisceglie 69 – 59

Del.Fes Avellino – Lapietra Monopoli 70 – 54

Moncada Energy Agrigento – Geko PSA Sant’Antimo 79 – 62

Meta Formia – Tecnoswitch Ruvo di Puglia 54 – 79

 

Classifica

Lions Basket Bisceglie 16

Moncada Energy Agrigento 14

Fidelia Torrenova, Tecnoswitch Ruvo di Puglia, Virtus Arechi Salerno                 12

Virtus Kleb Ragusa, CJ Basket Taranto, Forio Basket 10

Bava Pozzuoli, Pall. Viola Reggio Calabria, Geko PSA Sant’Antimo, Pavimaro Molfetta 8

BPC Virtus Cassino 6

Del.Fes Avellino, Lapietra Monopoli 4

Meta Formia 0

 

Programma 10’ giornata

04/12/2021       CJ Basket Taranto – Moncada Energy Agrigento

05/12/2021       Virtus Arechi Salerno – Forio Basket 1977

05/12/2021       Del.Fes Avellino – Bava Pozzuoli

05/12/2021       Lapietra Monopoli – Pavimaro Molfetta (ore 18)

05/12/2021       Tecnoswitch Ruvo di Puglia – Lions Basket Bisceglie

05/12/2021       Virtus Kleb Ragusa – Fidelia Torrenova

05/12/2021       Geko PSA Sant’Antimo – Meta Formia

23/12/2021       Pall. Viola Reggio Calabria – BPC Virtus Cassino

(ufficio stampa Sportale)

Foto: Filippo Danese

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment