Futsal

La squadra, allenata da Alessandra de Bari, adesso può anche strappare il pass per i playoff

MOLFETTA (BA) – Obiettivo raggiunto: la Nox Molfetta ottiene la matematica salvezza in Serie A2 e la certezza di poter disputare il secondo campionato nazionale di calcio a 5 femminile anche nella stagione 2022/2023, la seconda consecutiva per la società del presidente Luciano Savi.

I tre punti essenziali sono stati conquistati domenica, in trasferta contro la New Cap San Michele sconfitta per 5-7 con una prestazione gagliarda, da squadra, con grande cuore e grande impegno.
La tripletta di una Mazzuoccolo onnipresente ha contribuito al risultato con la doppietta di Nanà e le reti di Caballero e Cangiano. Ma tutte le ragazze impegnate da mister de Bari hanno risposto presente alla causa.

Per Nanà, poi, le due marcature le consentono di arrivare a 25 reti totali in campionato ed essere virtualmente in testa alla classifica marcatori con Patri Jornet a 24 gol.

La classifica, adesso, recita Nox Molfetta quinta a 27 punti e piazzata nell’ultimo posto utile per disputare i playoff promozione: domenica, ultimo turno di regular season, ci sarà il derby al PalaFiorentini. Dipenderà dalla Nox Molfetta ma anche dal risultato del Pucetta, quarto, impegnato in casa contro la Virtus Cap.

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment