Basket

Si gioca alle 19.30 all’interno della tensostruttura di via Amleto Pesce.

Seconda partita interna consecutiva per la White Wise Monopoli.

Dopo la vittoria contro Corato, la compagine di Salvemini affronta Caserta, domenica sera alle 19.30 all’interno della tensostruttura di via Amleto Pesce.

Saranno tre giorni di fuoco, perché successivamente, mercoledì sera, la White Wise sarà impegnata a Pescara: fondamentale arrivare allo scontro diretto contro Sala Consilina, in programma domenica 16 aprile, con le speranze di accesso ai play-off ancora aperte.

Caserta è reduce da tre vittorie consecutive, ma i match contro Bisceglie e Sant’Antimo, e la vittoria contro Corato, hanno dimostrato che i monopolitani attraversano un buon periodo di forma. Sportivamente parlando, c’è anche da vendicare l’incredibile sconfitta dell’andata, quando i campani si imposero all’overtime con un tiro da tre punti sul fil di sirena di Mei.

Una delle tante partite in cui Annese e compagni hanno lasciato sul parquet tante recriminazioni.

Nicola Bastone suona la carica: «Mancano sei partite alla fine delle regular season e per noi saranno altrettante finali. La classifica dice che non possiamo guardare troppo chi abbiamo davanti, anche perché, sinora, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Poi– prosegue Nicola Bastone- non dobbiamo nemmeno fare troppi calcoli, perché è proprio quando stili delle tabelle che salta tutto. Dobbiamo concentrarci partita per partita e pensare solo all’avversario di turno. All’andata– prosegue Bastone- è stato uno di quei match duri da digerire, ma come Caserta ce ne sono tanti altri. La classifica dice anche che siamo ancora in corsa– conclude Bastone- e noi metteremo in campo sino all’ultima goccia di sudore per centrare l’obiettivo play-off». Appuntamento, dunque, domenica 2 aprile alle 19.30 presso la tensostruttura di via Amleto Pesce per Monopoli-Caserta.

 

Foto: Filippo Danese

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento