Vela

ELETTRONICA, STRUMENTAZIONE E SICUREZZA IN REGATA E IN NAVIGAZIONE

12 marzo dalle 17 alla Lega Navale Italiana di Bari (LNI Bari) al molo Pizzoli

Domani, sabato 12 marzo, dalle 17 alle 19, è in programma il secondo dei micro-eventi tecnici organizzati dai Circoli nautici di Bari per il XXII Campionato Invernale di Vela d’Altura “Città di Bari” in collaborazione con gli sponsor.

L’evento sarà ospitato nel salone della Lega Navale Italiana di Bari (LNI Bari) al molo Pizzoli, all’interno del porto di Bari.

A cura di Grimaldi Officine, dedicato al tema “Elettronica, strumentazione e sicurezza in regata ed in navigazione” l’appuntamento sarà ospitato dalla Lega Navale Italiana – Sezione di Bari al Molo Pizzoli, e vedrà la partecipazione straordinaria del Politecnico di Bari con l’anticipazione di alcuni studi sulla realtà aumentata applicata alla navigazione in mare.

Si parlerà di come sfruttare tutte le funzionalità ed opportunità offerte dalla strumentazione di bordo per fare la differenza in regata, prevenire i rischi e gestire la navigazione in totale sicurezza. Un incontro per conoscere più a fondo la strumentazione di bordo e come sfruttarla al meglio sia per gestire una regata, sia per pianificare la navigazione.

Nello specifico si parlerà delle opzioni di regata del software Raymarine: dall’inserimento delle polari alla gestione del percorso alla VMG (Velocity Made Good – Importantissimo parametro in regata, indicatore della velocità di avvicinamento alla boa). E ancora, tecniche e funzioni per la navigazione in sicurezza: utilizzo della strumentazione, ancoraggio, radar, AIS, funzione dock to dock, termocamere e realtà aumentata; strumentazione di bordo: cosa comporta fare un upgrade e quando ha senso aggiornarla. L’evento è aperto a tutti. All’incontro parteciperanno anche i ricercatori del progetto Polimare del Politecnico di Bari con un intervento dal titolo “Il futuro della realtà aumentata nella nautica”. Da tempo impegnati nella ricerca e sviluppo nel mondo nautico, i ricercatori presenteranno i risultati degli studi effettuati per i sistemi di realtà aumentata a favore dell’accessibilità della navigazione a vela.

Domenica 20 marzo è invece in programma l’ultima giornata di regate del Campionato. Il Campionato è organizzato da Circolo Canottieri Sporting Club Barion, Circolo della Vela Bari, Lega Navale Italiana Bari, Circolo Nautico Il Maestrale, Circolo Nautico Bari e Cus Bari, con il patrocinio del Comune di Bari – assessorato allo Sport e della Federazione Italiana Vela, e con l’importante supporto di Italia Yachts, Cantine Lizzano, Meetingroom Bari, MEDICOM Srl, Promodiemme e Intempra, la collaborazione di sponsor tecnici come Grimaldi Officine, Nautica Dream, Nautica Ranieri e Obiettivo Mare e la mediapartnership di Sportale.

Info: www.campionatoinvernalebari.it

Fb: https://www.facebook.com/campionatoinvernalealturabari

Redazione
Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment